Digital Transformation

Startup e PMI innovative: va tutto benissimo. O no?

“Le startup e le PMI innovative si dimostrano sempre più leva strategica per lo sviluppo economico del Paese e oggi rappresentano un asse integrante del Piano Impresa 4.0”. Così il Ministro Calenda definisce le startup e le PMI innovative nell’introduzione della Relazione Annuale al Parlamento startup e PMI innovative sullo stato d’attuazione e l’impatto delle policy a sostegno di...

Digital Agrifood e istruzione: una relazione complicata?

Alla parola agrifood si associa spesso una immagine di comparto tradizionale, ma la trasformazione digitale, che ridisegna oggi molti settori, sta incidendo in modo profondo anche su questo settore. La ricerca Gli impatti della Digital Transformation sul settore Agrifood realizzata da Digital Transformation Institute e Cisco Italia, ha messo in evidenza come, nonostante un generale incremento della fiducia nelle tecnologie e...

Capire la rete per viverla meglio, fin dalle scuole: intervista a Domenico Laforenza

Sono passati 30 anni dalla nascita di Registro .it, l’anagrafe dei nomi a dominio .it: una data importante, che vedrà i festeggiamenti ufficiali il 24 novembre alla Pelota di Milano. Dopo la vision di Daniele Vannozzi, Responsabile dell’Unità Operazioni e Servizi ai Registrar che ripercorre storia ed evoluzioni di Registro .it, Domenico Laforenza, direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del Consiglio Nazionale...

Decalogo dell’innovazione dei giovani imprenditori

1.    Per competere dobbiamo crescere e fare rete Per competere in mercati sempre più difficili e complessi dobbiamo crescere. Le strade per la crescita sono diverse ed ogni azienda deve trovare il suo percorso di sviluppo con grande attenzione agli economics e con rispetto per la propria natura, la propria cultura e la propria struttura. La trasformazione digitale ci pone...

Innovazione, leva di crescita

Crescere. Questo è senz’altro l’imperativo categorico che guida l’economia delle nazioni così come i conti delle aziende. Tuttavia, se da una parte non vi sono dubbi sul fatto che la crescita sia un elemento indispensabile per lo sviluppo, ben più complesso è il tema del “come” garantire una crescita che non solo possa qualificarsi come “sostenibile”, ma che rispetti...

Competenze digitali: Houston abbiamo un problema

Una Italia con performance delle competenze modeste e non sufficienti che contribuiscono al ristagno economico del Paese quella disegnata dall’ultimo Rapporto OCSE. Una Italia con il tasso di occupazione tra i più bassi dell’area e tassi di inattività e disocuppazione tra i più alti. “A fronte dei miglioramenti nei tassi di occupazione – si legge nella sintesi del rapporto...

Public money, public code: sogno o possibilità?

Se i soldi con cui si compra un software sono pubblici, allora deve essere pubblico anche il codice con cui il software è stato scritto. Questo in sintesi il messaggio della campagna lanciata in tutta Europa da FSFE, Free Software Foundation Europe, e da altre fondazioni e associazioni a sostegno dell’openness con un sintetico Public money, Public code. “Paghiamo i...

Luci e ombre sul PNSD

“L’innovazione è una sfida per ogni individuo e organizzazione….Gli investimenti del Piano Nazionale della Scuola Digitale rappresentano un capitale straordinario, che va molto oltre l’innovazione del sistema scolastico: stiamo spingendo la domanda di innovazione del nostro Paese e la capacità di innovare del nostro Paese”. Le parole della Ministra Fedeli sono chiare: la partita che si sta giocando con...

Digital Transformation in agricoltura: quali i vantaggi e quali gli ostacoli?

Quale il ruolo della digital transformation sulla tracciabilità e la sicurezza alimentare? Carmelo Troccoli, Segretario Nazionale di Coldiretti Giovani Impresa, sostiene che “attualmente l‘impatto della trasformazione digitale in agricoltura è minimo. Potenzialmente, invece, potrebbe avere un ruolo di primo piano in termini di maggiore sicurezza dell’impresa rispetto a quelle che sono le dinamiche con cui ci si deve confrontare. Mi...

Smart City: e la responsabilità pubblico/privato?

La ricerca Smart City: quali impatti sulle città del futuro, condotta dal Digital Transformation Institute, identifica sei dimensioni di indagine, all’interno delle quali si possono annidare elementi critici allo sviluppo di un processo Smart City. Queste sono: vision, organizzativa, comunicativa, economica, tecnologica e sociale. Agnese Cecchini, Direttore editoriale Gruppo Italia Energia, sottolinea come rispetto alle dimensioni individuate sembra mancare un...

PNSD: scuola ecosistema dell’innovazione

Il Piano Nazionale Scuola Digitale, noto anche come PNSD, diventa strumento di valorizzazione del capitale umano e di innovazione del sistema scolastico, ma soprattutto veicolo per favorire la Digital Transformation nell’intero Paese. Si ragiona, infatti, sulla capacità della scuola di raccogliere la sfida dell’innovazione, e non solo di un limitato processo di digitalizzazione amministrativa e didattica, divenendo un trampolino di...

Quali le nuove modalità di lavoro e apprendimento con ICT e social?

L’innovazione digitale e gli sviluppi tecnologici hanno determinato, nel corso degli anni, cambiamenti negli ambienti di vita e nei contesti organizzativi. L’uso delle ICT è destinato a diffondersi ulteriormente, come definito dalla strategia dell’Agenda digitale europea che prevede di accelerare la diffusione della rete Internet ad alta velocità per sfruttare i vantaggi di un mercato unico del digitale adatto...

Città Aumentata alleanza dirompente tra trasformazione digitale e innovazione urbanistica

L’innovazione tecnologica e digitale è nulla se non atterra e scarica tutta la sua carica dirompente sul terreno, e il terreno più adatto all’innovazione industriale 4.0 sono le città. La transizione verso una società decarbonizzata e verso una economia circolare che rivedano il modello energetico delle città in un'ottica olistica è, infatti, una delle sfide più importanti del Neo-Antropocene,...

Come le HR possono gestire le sfide della trasformazione digitale

Le HR sanno bene, probabilmente meglio di qualunque altro dipartimento aziendale, che ogni cambiamento richiede estrema flessibilità e supporto al personale. Questi cambiamenti, tuttavia, spesso riguardano cose come l’introduzione di una nuova policy o di un nuovo programma, vale a dire cambiamenti chiaramente definiti. Ma cosa possono fare le HR quando il cambiamento riguarda un fenomeno molto più massivo,...