Da Open-Inn Award la best practice Washt

Nell’ambito dell’Open-Inn Award, le cui premiazioni 2018 si terranno a Milano il 17 ottobre nel corso del convegno Ki-Best e Open-Inn 2018 organizzato da Kiki Lab, interessante il progetto vincitore nella passata edizione per la categoria in fase di seed Washt (Mym).

Quale l’utilità di ?

Il progetto consente di mantenere le ceste del supermercato sempre pulite e risponde a la risposta a un’aspettativa crescente di pulizia e igiene nei supermercati. La maggior parte dei clienti infatti dichiara di trovarsi a disagio con lo stato attuale in cui si trovano i cestelli.

Grazie a una ricerca effettuata dalla startup è emerso che più dell’80% dei clienti sono disposti a cambiare il loro punto vendita abituale per un altro che offra cestelli igienizzati e puliti.

Quale il carattere innovativo?

Washt è la prima macchina che lava, igienizza e asciuga in soli 45 secondi le ceste in plastica usate per gli acquisti nei supermercati e punti vendita: la prima fase prevede un lavaggio a pressione e igienizzazione della durata di 25 secondi, a cui segue la seconda fase di asciugatura centrifuga di 20 secondi.

Washt è stata ideata per essere compatibile con tutte le ceste presenti nella maggior parte dei punti vendita grazie alla base portante disegnata appositamente per diverse tipologie di cesta. Questa base, realizzata con materiale alimentare, presenta una disposizione radiale per adattarsi meglio al suo impiego e permettere un’ottima pulizia della cesta. Dopo diversi studi e ricerche è stato inoltre sviluppato un prodotto ad hoc: SaniWasht, formulato su misura in base al tempo e temperatura di lavaggio e adatto a tutti i materiali presenti all’interno di Washt con l’obiettivo principale di garantire la massima efficienza nel lavaggio e igienizzazione delle ceste.

Quali i punti di forza?

  • Conveniente: estende la vita utile della cesta
  • Innovativa: patent pending, rapida, efficace ed efficiente
  • Intuitiva: facile da utilizzare
  • Universale: adattabile a qualsiasi tipo di cesta
  • Italiana.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here