Get Your Bill: il caso di una startup su retail

Un settore che si rinnova e guarda a soluzioni nuove. Così lo aveva descritto anche Fabrizio Valente, fondatore e amministratore di Kiki Lab, in una recente intervista. Un settore retail in cui molte sono le che nascono e crescono, come quelle che hanno partecipato lo scorso anno all’Open-Inn Retail Award, un premio istituito per mettere  buoni esempi di cooperazione, apertura, contaminazione.

Una delle startup premiate lo scorso anno è stata Get Your Bill Ultroneo, una fintech company italiana partita con l’idea di velocizzare i sistemi di fatturazione utilizzando le soluzione POS bancarie e sistemi di cassa , già presente presso tanti esercenti e liberi professionisti.

Per poter realizzare il progetto è stata costruita una rete di relazioni e professionisti per sviluppare il software Get Your Bill che consente, con un unico gesto, la fatturazione e la conservazione cloud di tutte le fatture emesse/ricevute, anche per piccoli importi.

Il software si appoggia ad una piattaforma semplice e sicura che consente un accesso dedicato ad ogni utente secondo il proprio profilo. Per i punti vendita è un servizio innovativo per rendere più efficiente la fatturazione utilizzando POS di pagamento sistemi di cassa, riducendo il tempo di emissione a pochi secondi, evitando inserimento manuale delle fatture nei gestionali. Get Your Bill identifica infatti l’acquirente attraverso la sua partita IVA, la tessera sanitaria, carta di pagamento e recupera i dati di intestazione della fattura (ragione sociale, indirizzo, codice fiscale, partita IVA).Crea quindi la fattura in modo digitale, accessibile sia per l’acquirente che per l’esercente o libero professionista, stampa la fattura presso il punto vendita e infine permette l’esportazione delle fatture verso i principale gestionali e verso la pubblica amministrazione.

Questo sistema di fatturazione digitale velocizza quindi l’emissione, la conservazione e lo smistamento di fatture, con il vantaggio di diminuire gli errori e i tempi di attesa, con prezzi bassi per gli esercenti e consentendo l’archiviazione e lo smistamento digitali.

Get Your Bill è una soluzione già sviluppata e stabile, con un business model basato sulla scalabilità (prezzo basso per esercenti per facilitare una larga diffusione, accordi di partnerships con gestori terminali e rivenditori registratori di cassa per favorire una capillarità sul territorio).

Siamo molto soddisfatti del successo della prima edizione dell’Open-Inn Retail Award, che ha ricevuto numerose candidature, da multinazionali leader ma anche da start-up in fase seed” – afferma , Fondatore e Amm. Del. di Kiki Lab Ebeltoft Italy. “La parte più avanzata del mercato retail si conferma pronta per vincere le nuove sfide grazie a innovazioni open, vicine a esigenze e desideri dei clienti.”

La seconda edizione del premio prevede candidature entro il 30 giugno 2018: potranno partecipare tutti gli operatori italiani e internazionali operanti all’interno del territorio italiano o interessati ad operare all’interno del territorio italiano. Il Premio è riservato a progetti innovativi dedicati al retail e caratterizzati da una forte componente di digital transformation. Le premiazioni si terranno a Milano il 17 ottobre.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here