Quanto conta la SEO? Intervista a Giulia Bezzi

Giulia Bezzi, specialist, si definisce una persona con SeoSpirito. Il suo impegno giornaliero è rivolto alle aziende che chiedono di essere visibili sul web. Giulia senza mezzi termini afferma che “se non sei in prima pagina non sarà così facile fare soldi”. La sua passione per il mondo del SEO emerge in tutta la biografia: è Event Coordinator del Seo&Love (uno show con l’in-formazione su Case Study, SEO, Content , Storytelling e Journalism), Brand Ambassador di Kleecks, Web Reporter e trova anche il tempo per partecipare a numerosi eventi come Speaker e docente.

Quali sono le 5 parole che identificano le attività principali di un SEO specialist?

Il SEO specialist si occupa della strategia per ottenere la miglior conversione da traffico organico e fa in modo che il sito venga cercato dal nostro potenziale cliente preoccupandosi che, una volta trovato, acquisti prodotti/servizi offerti. Il SEO specialist struttura l’architettura del sito e lavora a fianco di sviluppatori, grafici e web master per trovare la miglior organizzazione tecnica e contenutistica per il posizionamento organico. Affianca inoltre chi si occupa di content marketing per quanto riguarda la forma dei contenuti.

Corsi e master o manuali e tanti test? Qual è la strada da percorrere per essere in grado di utilizzare efficacemente le strategie SEO?

Per ora “articoli, video, corsi, master, manuali, sudore della fronte e olio di gomito”. Credo sia veramente arrivata l’ora di strutturare un percorso formativo ministeriale, in tutte le università d’Italia, per le discipline del web, con un bellissimo tirocinio finale accanto alle agenzie digital. Io mi offrirei volontaria per strutturare il piano di studi!

Quali gli strumenti SEO da consigliare?

Strumenti SEO, se così vogliamo definirli: tutto ciò che riguarda Google (Adwords, Analytics, Search Console, Trends) e, siccome sono una maniaca del controllo con strumenti terzi, da SEMrush a WebCEO ce ne sono veramente di tutti i tipi e per tutti i gusti.

Il mio service SEO preferito è sicuramente Kleecks, che mi permette di bypassare completamente la parte tecnica e di manutenzione propria degli sviluppatori e concentrarmi sulla pura attività di strategia.

Quali gli influencer da seguire per rimanere sempre aggiornati sul mondo SEO?

Solo per elencarne alcuni: John Muller, Jennifer Slegg, Aleyda Solis, Rand Fishkin, Barry Schwartz, Esther Checa, Neil Patel, Matt Southern e tanti altri ancora.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here