L’IoT non è un single market

L’internet delle cose è in crescita: si stima in pochi anni la presenza di oltre 20 milioni di dipositivi connessi con un’incidenza economica sul mercato di oltre 300 milioni di dollari entro il 2020 per le industrie del settore, le telco, i produttori e i venditori.

L’ non è un single market tutt’altro: in questa vengono illustrate le principali sfide e i campi di sviluppo nel settore in relazione differenti target.

 

internet-of-things-battlegrounds-infographic

 

 

 

 

 

 

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here