È ufficiale: #Netflix arriva in Italia ad ottobre

sbarca ufficialmente in Italia a ottobre: lo comunica direttamente la società di Reed Hastings con un tweet lanciato questa mattina. Anche lo stesso CEO, Hastings, conferma la notizia a Wired: “Netflix sarà disponibile in Italia da ottobre, anche se non abbiamo ancora fissato il giorno esatto”. L’applicazione di Netflix potrà essere pre-installata sugli smartphone e i tablet distribuiti dalle , sui decoder Mediaset e e sulle Smart TV, ma nessun player avrà l’esclusiva.

Durante il 2014 la società è arrivata in Francia, Germania, Austria, Svizzera, Belgio e Lussemburgo; nel 2015 invece si sono aperte le porte anche per Cuba, Giappone (attualmente in valutazione anche l’ipotesi Cina), Spagna e infine anche per il nostro paese.

Le intenzioni di Netflix di fare concorrenza alla TV tradizionale sono esplicite e nell’intervista il CEO della società con sede a Los Gatos afferma: “per cinquant’anni abbiamo avuto la tv lineare, ma ogni cosa ha il suo tempo e prima o poi viene sostituita: la tv del futuro sarà un grande iPad”.

Netflix si basa, infatti, sull’offerta di video in on demand, mettendo a disposizione una grande quantità di contenuti che possono essere guardati in qualunque momento scaricando l’applicazione dedicata sui device mobili, ma anche attraverso computer e Smart TV. Inoltre negli ultimi anni Netflix non si è solo limitata a diffondere contenuti attraverso la sua piattaforma, ma ha anche creato i propri prodotti in esclusiva, come le acclamate serie TV “House of Cards” e “Orange is the New Black”.

Secondo i dati di Nielsen diffusi a marzo di quest’anno, ben il 36% delle famiglie americane è abbonato a Netflix.  “Abbiamo raggiunto un incremento record di 4,9 milioni di nuovi abbonati in tutto il mondo nel 1 ° trimestre di quest’anno” ha affermato la società in una nota, “confutando le nostre stesse aspettative ferme a 4,1 milioni”. Il totale di iscritti in tutto il mondo al servizio di streaming, secondo gli ultimi dati disponibili, si attesta sui 62,3 milioni di utenti.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here