Wearable: mercato in crescita, spediti 11,4 milioni di device nel primo trimestre

Wearable Devices

Otto trimestri consecutivi di crescita: ecco il sorprendente dato registrato dai device. I consumatori stanno rispondendo in maniera positiva all’ingresso nel mercato di queste tecnologie, sempre più desiderosi di tracciare le loro attività quotidiane dalla quantità di calorie bruciate al loro stato di salute, fino alla misurazione della qualità del sonno.

La società di ha stimato che nel corso del primo trimestre di quest’anno sono stati spediti circa 11,4 milioni di dispositivi indossabili in tutto il mondo: una cifra record, il triplo di quanto registrato nel primo trimestre dell’anno precedente (“solo” 3,8 milioni di device in totale). Si stima anche  che il secondo trimestre registrerà un salto in avanti ancora più significativo perché comprenderà le spedizioni dello smartwatch di casa Apple, disponibili per il mercato consumer da aprile.

IDC ha dichiarato che le cause di questo improvvisa esplosione dei wearable siano da attribuire in parte all’abbassamento dei prezzi. “Come per ogni mercato nato da poco, l’erosione dei prezzi è stato piuttosto drastico,” ha dichiarato Jitesh Ubrani, analista senior di ricerca per IDC Worldwide. “Sul mercato ora il 40 % dei dispositivi è in vendita per meno di 100 dollari e questo è uno dei motivi per cui i primi cinque vendor sono stati in grado di affermare la loro posizione dominante“.

Secondo IDC comunque ad aprire al top c’ è , che detiene ben il 34% del mercato dei device indossabili: registra per un calo relativo rispetto all’anno precedente in cui segnava 45 punti percentuali, ma è anche vero che si sono affacciati nel mercato una serie di nuovi competitor. 

Facebook Comments

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here