Innovat&Match: appuntamento al #R2B2015 con i tavoli one to one tra imprese e ricerca

C’è tempo fino al 22 maggio per registrarsi all’ottava edizione di Innovat&Match che si terrà all’interno di R2B – Research to Business, il Salone Internazionale della ricerca industriale e dell’ promosso dalla Regione Emilia-Romagna e Bologna Fiere, in collaborazione con il Consorzio regionale per l’ , e SMAU.

Il 4 e 5 giugno a Bologna, nella cornice della manifestazione, imprese e mondo della ricerca si incontrano in tavoli bilaterali in cui è possibile confrontarsi su idee e progetti di innovazione che possano concretamente aprire a collaborazioni future. Innovat&Match, promosso da ASTER, in cooperazione l’Enterprise Europe Network,  è uno degli appuntamenti più attesi di Research to Business: solo lo scorso anno sono stati 700 gli incontri one to one, con 263 partecipanti, che hanno prodotto 450 proposte di collaborazione concreta.

Quest’anno Innovat&Match ha identificato temi specifici sui cui far dialogare imprese e ricerca: ambiente e risorse, con focus sull’uso efficiente delle risorse e su materiali e prodotti sostenibili, industry e green energy, nella dimensione dell’efficienza energetica applicata agli edifici industriali, sistemi di storage dell’energeia, BIM e città sostenibili; e ancora, spazio al tema del manifatturiero avanzato, con focus su idee e progetti su sistemi di produzione sostenibili, cooperazione tra forza e robot e materiali avanzati; cibo e nutrizione con iniziative legate all’innovazione di prodotto e processo della industria del Food ma anche alimentare; per le smart city, ovvero progetti su IoT, data security, sensoristica per l’efficienza energetica e mobile & cloud; infine l’ultimo tema dell’ Innovat&Match 2015: health, con progetti su processi innovativi per sistemi biomedicali e farmaceutici ma anche trattamenti innovativi e eHealth and Big Data. 

I tavoli permetteranno ricercatori, di presentare progetti e tecnologie innovative su questi argomenti a potenziali imprese ed enti interessati; alle imprese consentirà di conoscere novità, tecnologie e innovazioni per migliorare e potenziare il loro business. Insieme i due “mondi” potranno esplorare nuove collaborazioni, stabilire partnership innovative e di qualità in vista delle tante occasioni previste da Horizon2020 e, infine, espandere business e progetti grazie a contatti di livello nazionale e internazionale. Innovat&Match si configura, quindi, come un vero e proprio “ponte” che rende tangibile la collaborazione sempre più necessaria, nell’ottica della competitività, tra mondo del lavoro e mondo della ricerca. Ulteriori informazioni su come registrarsi e partecipare sono disponibili qui. 

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here