Snapchat: in arrivo Our story per creare foto e video condivisi

Novità in casa Snapchat: il servizio di messaggistica “a tempo” si arricchisce di nuove feature per conquistare fette di pubblico non ancora conquistate dall’applicazione del momento.

Stavolta è il turno di Our story, un servizio che permette di condividere le proprie foto e i propri video in una timeline condivisa. In pratica gli utenti possono creare, visualizzare e partecipare a collezioni pubbliche di contenuti catturati nel corso di uno stesso evento – un concerto, un raduno o un evento particolare – insieme ad altre persone, anche se assenti dalla propria lista di contatti.

I primi test sono stati condotti durante l’Electric Daisy Carnival, un festival musicale che si svolge a Las Vegas nel mese di giugno, che ha collezionato più di 350 ore di contenuti condivisi, e poi durante i Mondiali di Calcio in Brasile. In entrambi i casi, solo le persone già registrate e che erano fisicamente presenti agli eventi hanno avuto la possibilità di controllare le funzionalità.

La compagnia, dopo i primi test positivi, sta infatti cercando di portare il servizio a tutti gli utenti. In un post sul blog aziendale, Snapchat afferma che segnalerà gli eventi nella zona degli utenti visualizzando un’etichetta con la dicitura “Live” nella sezione “Aggiornamenti”.

Una funzione che nasce per la condivisione degli eventi di intrattenimento ma che, secondo gli esperti, potrebbe rivelarsi molto utile anche sul fronte del giornalismo, soprattutto in occasione di manifestazioni o di rivolte.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here