IDC: spedizioni di pc in calo del 6% nel 2014

Le globali di personal computer sono diminuite del 9,8%  nel 2013, la contrazione peggiore mai registrata, e sono destinate a ridursi del 6,1% nel 2014 secondo recenti dati . L’azienda aveva previsto un calo nelle vendite di pari al 10,1% ma il quarto trimestre dello scorso hanno ha beneficiato di un leggero aumento delle , probabilmente causato dalla sostituzione dei vecchi computer con a bordo XP di Microsoft, il sistema operativo che sarà dismesso  ad aprile 2014.

I mercati emergenti sono normalmente driver fondamentali del mercato dei PC, grazie all’aumento della loro penetrazione nelle grandi popolazioni“, ha detto l’analista di IDC Loren Loverde . “Al momento, però, stiamo vedendo le regioni emergenti colpite da un contesto economico debole, così come interessate da cambiamenti significativi nelle priorità di acquisto delle tecnologie.”

E i mercati emergenti nel 2013 hanno registrato una crescita del 145%  nel settore tablet secondo dati Gartner. E sul fronte smartphone la stessa IDC prevede che la forte domanda di smartphone in Cina e altri paesi in via di sviluppo potrebbe guidare un aumento del 19% nelle spedizioni globali nel corso dell’anno. 

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here