Google: accordo con case automobilistiche per portare Android a bordo

Google ha avviato una partnership con diverse case automobilistiche, General Motors, Audi, Honda, Hyundai, e il produttore di chip Nvidia, per portare nel 2014 il sistema operativo sui veicoli. L’ alleanza, chiamata Open Auto Alliance, mira a rivoluzionare l’esperienza di guida, coniugando la popolarità, e varietà delle funzioni dell’universo app Android, con l’.

L’ OAA mira a realizzare una piattaforma comune che guiderà l’ e renderà la tecnologia in auto più sicuro e più intuitiva per tutti“, ha detto il gruppo. Il suo “modello di sviluppo aperto e la piattaforma comune permetterà alle case automobilistiche di portare più facilmente la tecnologia d’avanguardia” sui veicoli. Sul blog ufficiale Android si legge: “Insieme nostri partner OAA, stiamo lavorando per consentire nuove forme di integrazione con i dispositivi Android e stiamo adattando Android alle auto per rendere la guida più sicura,  più facile e più piacevole per tutti. Mettere Android in macchina porteranno guidatori applicazioni e servizi che già conoscono e amano, consentendo alle case automobilistiche di fornire tecnologie all’avanguardia propri clienti. E ciò creerà nuove opportunità per gli sviluppatori per ampliare la varietà e la profondità delle app dell’ecosistema Android in modi nuovi, eccitanti e sicuri”.

Che il 2014 sia l’anno buono?

Facebook Comments

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here