Salesforce: social e cloud al centro dei nuovi prodotti

Salesforce ha lanciato ieri un nuovo social software, dimostrando l’intenzione di espandere le proprie attività nei campi del e delle risorse umane, con una forte attenzione ai social media.

La società, fondata nel 1999 per sviluppare software online dedicati alla gestione del processo di vendita e del rapporto con il cliente, si propone oggi, nelle parole di Marc Benioff, CEO e fondatore, di stimolare una “rivoluzione social” delle modalità in cui le grandi compagnie utilizzano i software per gestire gli affari.

Uno dei nuovi tool, Marketing Cloud, permetterà alle aziende di tenere traccia delle conversazioni sociali (Facebook e Twitter) sul proprio brand e di gestire le attività e i post social media, calcolando inoltre l’audience raggiunta.

Le novità, annunciate durante la conferenza annuale a San Francisco, sono, però, molte. Work.com favorirà la gestione delle risorse umane, facilitando un processo continuo di valutazione e misurazione delle prestazioni, favorendo il riconoscimento tra pari e offrendo strumenti per motivare i dipendenti. Chatterbox, invece, farà concorrenza a servizi come Google Drive, Box.net Dropbox; permettendo la condivisione e l’archiviazione in di file.

Social e quindi al centro della rivoluzione proposta da Salesforce.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here