RAI: per Monti “nomine di buona qualità”

In passato “non si poteva neanche parlare di ” ha dichiarato oggi il Premier , durante il suo intervento all’inaugurazione della 76° Fiera del Levante a Bari, sottolineando che l’esecutivo “senza modificare le leggi, senza neanche pensare di ledere le prerogative del Parlamento in una sfera dove tutelare il pluralismo è vitale, abbiamo cambiato alcuni meccanismi della governance“.

Una dichiarazione che punta a chiarire la posizione del Governo sui risultati del Consiglio di Amministrazione RAI dei giorni scorsi, durante la quale sono stati rivisti i vertici e l’organizazzione di Sipra, Rai Way, oltre all’imminente fusione di Rai News e Televideo.

Riguardo i nuovi vertici della RAI, Monti è stato esplicito: “abbiamo fatto nomine che riteniamo di buona qualità“. Un’affermazione quest’ultima, che sottolinea la soddisfazione del Governo per la direzione assunta dalle vicende RAI mentre, soltanto pochi mesi fa, si era assistito a una levata di scudi della politica, in merito all’indicazione” dei nomi per i vertici della televisione pubblica, da parte del Governo.

Facebook Comments

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here