The Fancy introduce il “Buy” Button e punta sul social commerce

The fa sul serio e punta deciso sul . La piattaforma di condivisione immagini, spesso paragonata a Pinterest, ma decisamente più focalizzata sul ; dopo aver incentivato la condivisione di contenuti su e prodotti, tramite il pagamento di una percentuale sulle vendite agli utenti, ha deciso di introdurre il “Buy” Button.

Il nuovo tasto, simile ad un like , permetterà di effettuare acuisti direttamente da una qualsiasi pagina web tramite i servizi offerti da The Fancy. L’iniziativa mira a coinvolgere e similari, particolarmente le tante Fashion con cui Fancy ha già una relazione molto stretta. I produttori di contenuti è molto probabile reagiranno con entusiasmo alla novità che gli offre nuovi modi per monetizzare le proprie attività, al di là dell’advertising.

The Fancy mira con l’iniziativa a dare un’ulteriore spinta al social commerce che, a Maggio, ha già fruttato circa 50mila dollari a settimana. Cifra che ora, in pochi mesi, sarebbe già arrivata a 75mila dollari a settimana, secondo quanto dichiarato dal CEO della compagnia a TechCrunch.

Il sistema sarà semplice. Chiunque vorrà inserire il “Buy” button dovrà semplicemente inserire nel proprio sito una singola linea di codice Javascript. The Fancy rigirerà il 2% del prezzo di vendita dei beni acquistati tramite il bottone all’utente, percentuale identica a quella stabilità per chi condivide contenuti tramite link.

The Fancy ha tutte le potenzialità per diventare una delle realtà maggiori nel campo del e-commerce e il “Buy” button potrebbe rivelarsi l’arma finale per un’espansione senza precedenti del social commerce.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here