USA: Square raddoppia la presenza nei punti vendita

La battaglia per la leadership nel settore del si fa sempre più dura, anche a seguito dell’ingresso di nuove società che vogliono prendersi un posto tra i protagonisti della partita, come Groupon che sta sperimentando una soluzione propria di pagamento tramite smartphone.

Ma attualmente, la compagnia che sta registrando le migliori performance per quanto riguarda la diffusione della sua piattaforma presso gli esercizi commerciali è , che ha visto raddoppiare la sua presenza nei negozi in pochi mesi, raggiungendo la quota di 20.000 punti vendita che utilizzano la sua piattaforma negli Stati Uniti.

All’inizio de 2012 si poteva pagare tramite Square in 10.000 punti vendita a stelle e strisce, ma nel giro di qualche mese suoi partner si sono aggiunte grandi realtà come Walgreens, Staples Inc. e FedEx, oltre che Apple, Wal-Mart, UPS, Best Buy e molte altre compagnie.

Il lettore messo a punto da Square, che funziona sia con l’iPhone che con i dispositivi Android e il tablet di Apple, sta ottenendo grande successo, con oltre un milione di utenti registrati e un flusso di transazioni che si attesta intorno ai 5 miliardi di dollari all’anno. Trattenendo il 2,75% di ogni pagamento, l’azienda ha così un fatturato stimato a quasi 140 milioni di dollari su base annua.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here