Apple recupera il gap nei confronti di Android nel mercato USA

riconquista quote di mercato e si avvicina ad . Grazie all’.

Una recente ricerca della Nielsen ha fotografato il mercato degli smartphone negli Stati Uniti nell’ultimo trimestre del 2011. Tra i consumatori e gli appassionati dei device mobili che hanno acquistato uno smartphone d’oltreoceano nell’ultimo mese dell’anno, il 44,5% ha scelto un iPhone, permettendo all’azienda di Cupertino di registrare una crescita delle vendite quasi raddoppiata rispetto al mese di ottobre.

E tra i consumatori americani che hanno acquistato uno smartphone iOS, il 57% ha scelto il nuovo iPhone 4S, confermando come il nuovo arrivato in casa abbia «un enorme impatto nei confronti dei consumatori che scelgono di acquistare un iPhone», come affermato dalla Nielsen.

Meno 15% circa, invece, è il che ha caratterizzato le vendite negli Stati Uniti dei device Android da ottobre a dicembre. In calo anche la quota di mercato del BlackBerry, passata dal 7,7% di ottobre al 4,5% al 31 dicembre.

Nonostante il trend negativo nell’ultimo trimestre del 2011, Android continua a guidare il mercato mobile americano, con un market share vicino 46 punti percentuali. Tuttavia, ora si trova tallonato da iOS, che grazie al lancio dell’iPhone 4S ha recuperato una parte consistente del gap – fino a portarlo a meno 2,4% –  nei confronti del sistema operativo mobile di Google.

Intanto, come evidenziato dal recente report della Nielsen, cresce in modo significativo la percentuale dei possessori di smartphone sul totale dei clienti mobile negli Stati Uniti, fino a raggiungere il 46% a dicembre 2011. Mentre, secondo lo studio della Nielsen, tra le persone che hanno dichiarato di aver acquistato un cellulare negli ultimi tre mesi, il 60% ha scelto uno smartphone.

Facebook Comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here