News

Robotica: quali sfide attendono le imprese?

Robotica

Quale impatto avrà la sull’attività delle imprese? Secondo Worldwide Robotics l’impatto sarà distruttivo degli attuali modelli di business e condizionerà notevolmente lo sviluppo aziendale da qui al 2020. Secondo lo studio “IDC FutureScape: Worldwide Robotics 2017 Predictions” assisteremo ad un’adozione massiccia della robotica nei prossimi anni. Ciò sarà possibile grazie all’elevato sviluppo di soluzioni di , alla facilità del loro utilizzo e al rapporto costo-efficacia sempre più vantaggioso.

Entro il 2019 il 35% delle organizzazioni leader nel settore logistica, sanità e utilities, prenderà in considerazione l’uso di robot per l’automatizzazione delle operazioni aziendali.

Molto interessanti sono, inoltre, le previsioni strategiche individuate dalla IDC circa le sfide e i trend che che i responsabili IT dovranno affrontare a partire dal 2017.

1. Robot as a Service. Entro il 2019, il 30% del servizio commerciale applicazioni robotiche sarà sotto forma di un “Robot as a Service” modello di business, riducendo i costi per la distribuzione del robot.

2. Chief Robotics Officer. Entro il 2019, il 30% delle organizzazioni leader prevederà un ruolo aziendale dedicato alla gestione della robotica.

3. Evoluzione del panorama competitivo. Entro il 2020, le aziende avranno una maggiore scelta di fornitori, derivante dall’ingresso nel mercato ICT di nuovi player.

4. Robotica Talent Crunch. Entro il 2020, la crescita della robotica accelererà la ricerca di nuove figure specializzate per coprire circa il 35% dei posti di lavoro legati alla robotica. I salari medi aumenteranno del 60%.

5. Rispetto della normativa. Entro il 2019, i Governi inizieranno a prevedere norme specifiche sulla robotica, per preservare posti di lavoro e affrontare i problemi di sicurezza e privacy.

6. Software Defined Robot. Entro il 2020, il 60% dei robot dipenderà da software cloud-based per definire nuove competenze, capacità cognitive, e programmi applicativi. Ciò porterà alla creazione di un nuovo mercato.

7. Robot Collaborativo. Entro il 2018, il 30% di tutte le nuove installazioni robotiche sarà rappresentata da robot intelligenti in grado di collaborare tra loro, tre volte più velocemente dei robot di oggi, in totale sicurezza nella cooperazione con gli esseri umani.

8. RoboNet intelligente. Entro il 2020, il 40% di robot commerciali sarà collegato a una rete di intelligenza condivisa, con conseguente miglioramento del 200% in termini di efficienza operativa complessiva robotica.

9. Crescita al di fuori della fabbrica. Entro il 2019, il 35% delle organizzazioni leader nella logistica, sanità, utilities e risorse analizzerà soluzioni per l’uso dei robot nell’automazione delle operazioni aziendali.

10. Robotica per l’e-commerce. Entro il 2018, il 45% delle 200 aziende leader dell’e-commerce globale implementerà sistemi di robotica per le operazioni di magazzino e di consegna degli ordini.

In conclusione, appare chiaro che la robotica irromperà prepotentemente nel mercato, cambiando il paradigma delle operazioni di business in molti settori. I settori maggiormente interessati saranno, oltre la produzione in fabbrica, logistica, sanità, utilities e le industrie delle risorse.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This