Device

Mobile Video: quali opportunità per gli operatori?

Il consumo di video online è cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni grazie a servizi come YouTube, Netflix, Snapchat, Facebook Video e altri. La ricerca “Mobile Video Report” di Haeway mette in evidenza le nuove opportunità economiche offerte dal attraverso un’analisi del mercato e dei suoi fattori chiave di crescita.

Dal report emerge che l’Europa occidentale nelle tre dimensioni (tecnica, economica e disponibilità dei contenuti) necessarie per sfruttare la crescita del video mobile ha un punteggio molto alto, anche grazie al tasso di penetrazione degli smartphone e del Wi-Fi o la copertura LTE e per la presenza di pacchetti dati mobili vantaggiosi. Questo nonostante si collochi sotto Nord America e Asia, anche per la differente situazione di mercato che contraddistingue le zone geografiche.

Gli operatori dell’Europa Occidentale dovrebbero ambire alla leadership nei campi dell’innovazione e diversificazione dei servizi video, con approcci incentrati sui consumatori per beneficiare appieno delle opportunità offerte dal mercato video mobile”, ha dichiarato Nitesh Patel, Direttore Wireless Media Strategies di Strategy Analytics.

L’Europa dovrebbe migliorare strategie e modelli di business, anche prendendo esempio dai casi di successo riportati nel report che mostrano come gli operatori propongano diverse modalità di ingaggio: da dati sponsorizzati al lancio di servizi OTT proprietari, da partnership con i media a portali video operativi.

Operatori come LG Uplus in Corea, T-Mobile negli USA e Verizon hanno dimostrato una forte ambizione a monetizzare i contenuti video, introducendo approcci innovativi alle politiche dei prezzi, come traffico video gratuito e dati sponsorizzati, con tariffe incentrate sul format video e sfruttando applicazioni e servizi di video mobile brandizzati per identificare nuove fonti di  business”, ha dichiarato Qiu Heng. “Alcuni operatori leader in Europa che già utilizzano servizi video stanno registrando una crescita del proprio fatturato. Se un maggior numero di operatori europei considerasse approcci simili potrebbero trarre ulteriore vantaggio dalla crescente domanda di video mobile ”.

4 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

4 Comments

  1. Caroline

    04/12/2016 alle 08:48

    Superb inomioatrfn here, ol’e chap; keep burning the midnight oil.

  2. http://www./

    15/12/2016 alle 23:37

    I like the beneficial information you give in your articles. I?ll bookmark your blog and check again here often. I am quite certain I?ll learn plenty of new stuff correct hear Greatest of luck for the next!

  3. günstige pkw in der versicherung

    05/02/2017 alle 19:35

    Love this idea! Not only for the book cover post cards but it would be great to display a collection of cards bought while on holidays. A quick ready-reckoner of where you've been.

  4. http://www./

    28/02/2017 alle 20:37

    a noi servono calciatori che si ritengono fortunati di giocare qui e che si comportino da Lupi…vale più un asino vivo che un dottore morto!Forza Sergio, perdi i chili di troppo e fai una grande stagione.Forza Lupi

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

Inizio
Share This