Digitaliani

5 buoni motivi per non perdere IoE Talks Cisco

ioe

Martedì 24 maggio alla fiera di Parma, in occasione di SPS IPC Drives Italia, si svolge la terza tappa di IoE Talks, evento organizzato da in collaborazione con per esplorare le opportunità della trasformazione digitale nel nostro Paese. Tema dell’evento La fabbrica IN DIGITALE ovvero scenari entro cui si sta realizzando quella che molti definiscono “la quarta rivoluzione industriale”.

Ma perché partecipare a IoETalks? Ecco 5 buoni motivi:

  1. perché l’evento non è di quelli che disegnano soltanto scenari ma presenta storie di aziende, anche molto diverse tra loro, che hanno fatto innovazione vera grazie al digitale e all’Internet delle Cose. Esperienze personali e professionali, storie e percorsi che possono ispirare una nuova generazione di imprenditori e lavoratori “Digitaliani” nel settore manifatturiero;
  2. per ascoltare il Keynote Speech che sarà affidato a Rik Vera, CEO di nexxworks, speaker di alto livello, grande conoscitore dei temi trattati;
  3. per comprendere meglio il punto di vista delle istituzioni anche grazie alla presenza di Stefano Firpo – Direttore Generale per la politica industriale, la competitività e le PMI al Ministero dello Sviluppo Economico – che potrà delineare la situazione dei piani governativi a supporto dell’industry 4.0, al momento “ferma” e in fase di discussione;
  4. per seguire (e magari prendere esempio) dalle storie di quattro aziende italiane che racconteranno il loro percorso di digital transformation. A parlarne Marco Campi, CIO di Marcegaglia, Guido Bernardinelli Amministratore Delegato di La Marzocco, Francesco Ciuccarelli, CIO di Inpeco e Oronzo Lucia, Automation & Control Manager di Fameccanica Group;
  5. perché per fare innovazione è necessaria contaminazione positiva: di idee, di esperienze, di percorsi di crescita. E la contaminazione può avvenire anche in eventi come questo.

La storica vocazione manifatturiera del nostro Paese oggi può acquistare una nuova voce digitale” – ha commentato Agostino Santoni, Amministratore Delegato di Cisco Italia – “Tecnologie flessibili e potenti offrono l’occasione senza precedenti di tracciare un percorso verso il futuro profondamente italiano; aderente alle nostre specificità e alla nostra tradizione di eccellenza, che si fonda sulla centralità e sulla qualità delle persone all’opera nelle nostre imprese. Vogliamo condividere la sfida appassionante dell’innovazione con tutti i protagonisti di un settore decisivo per fare in modo che nei prossimi anni l’Italia smetta di inseguire e si ponga alla guida della trasformazione”.

IoE Talks si svolgerà dalle ore 9.30 alle 14.00 presso il Padiglione 4 della Fiera di Parma; la registrazione è già aperta e si può effettuare online e per restare aggiornati si può seguire su twitter l’hastag .

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This