SocialHowTo

FORFIRM: il primo Social Network italiano per B2B

social-1148035_1280

Quando parliamo di marketing ci riferiamo spesso ad un’azienda produttrice di beni il cui obiettivo è quello di ricavare profitto dagli acquirenti. Nella maggior parte dei casi però pensiamo ad uno scambio B2C, ovvero dal business al consumatore, ma non dobbiamo dimenticarci che una parte importante del nostro mercato si basa sul , il business to business. Le dinamiche tra i due campi sono simili e il B2B si sta avvicinando sempre di più alle strategie utilizzate nel B2C.

Il rapporto 2016 B2B Content Marketing Benchmarks, Budgets, and Trends—North America report, effettuato dal Content Marketing Isititute su oltre 1500 attori del B2B, ci conferma uno sviluppo verso le nuove tecnologie e gli strumenti del web. Il 93% degli intervistati riferisce di preferire i social media per distribuire e promuovere i propri contenuti. In testa alla classifica dei canali più utilizzati si innalza LinkedIn con un 94%, seguita da Twitter 87%, Facebook 84% e YouTube 74%.

Schermata 2016-05-02 alle 14.44.08

Tra i principali benefit che le aziende possono trarre da un atteggiamento più “social” sicuramente emerge l’aspetto economico. La diminuzione dei costi di promozione, di ricerca dei fornitori e di ingaggio dei clienti è uno dei bisogni più sentiti dalle aziende di tutto il mondo.

, azienda italiana di nuova costituzione, è stata capace di interpretare questo fermento e di dare una soluzione alle società che vogliono risparmiare tempo e denaro nel coordinamento delle transizioni e nella selezione dei propri partner commerciali. FORFIRM è un creato per le aziende B2B all’interno dell’Incubatrice Certificato del Parco Scientifico Tecnologico ComoNExT a Lomazzo, in provincia di Como.

In pratica parliamo di una piattaforma online alla quale è possibile accedere tramite registrazione. Una volta effettuato l’accesso visualizzerete il vostro profilo aziendale con cui pubblicare articoli, cercare nuovi partner, partecipare ad aste online, caricare i cataloghi prodotto e non solo: “Permettere ai nostri utenti di caricare in maniera immediata e completamente gratuita i loro cataloghi e di raggiungere così un target maggiore non ci sembrava abbastanza” dice il CEO, Enzo Russo. “È per questo che abbiamo pensato, per gli utenti FORFIRM, una promozione ad hoc. Tutte le aziende che caricheranno sulla piattaforma il proprio catalogo prodotti, avranno un anno di GoogleAdwords a costo 0. Sarà completamente offerto da noi”.

A prima vista la piattaforma sembra semplice da utilizzare e i creatori assicurano  totale sicurezza per gli utenti. Le aziende possono fruire di un processo decisionale snello che permette l’utilizzo di un sistema di chat online e di comunicazioni via email.

Il primo passo che consigliano di fare è la creazione di una rete di contatti tramite il motore di ricerca della piattaforma che riesce a trovare i prospects e i prodotti promettenti. Il secondo step è quello di tenere d’occhio le news per rimanere aggiornati e aggiornare gli altri sui vostri progetti, mantenendo sempre aggiornato il catalogo di prodotti. L’ultimo aspetto e forse il più interessante da prendere in considerazione è la possibilità di partecipare ad aste online dotate un meccanismo di generazione integrata che permette di distribuire dinamicamente i prodotti e combinare i bisogni di domanda e offerta in modo ottimale.

I dati attuali ci parlano di 60 professionisti associati e 90 accordi commerciali, sicuramente numeri al di sotto delle aspettative, ma l’idea è innovativa e operativamente efficace. Previsioni per il futuro? Se i padri di FORFIM riusciranno ad aumentare la loro visibilità e le aziende partener, può funzionare.

Volete essere voi i pionieri del primo Social Network in Italia creato per B2B? Basta un click!

 

Chiara Taddei

Chiara Taddei

Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Firenze. Attualmente al termine della Laurea Magistrale in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Ricerca e passione sono le sue keyword. Scrive e pubblica perché pensa che un sapere diviene conoscenza solo se è condiviso.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This