News

Gartner: cresce la spesa per la sicurezza #IoT

abstract-1278059_1280

La spesa globale per la nell’ambito Internet of Things, secondo un recente studio condotto da Gartner, andrà a raggiungere i 348 milioni di dollari nel 2016, facendo segnare una crescita del 23,7% rispetto ai 281,5 milioni di dollari di spesa registrata nel corso dell’anno passato. La spesa per l’ Security tenderà ad aumentare fino ad arrivare a $547 milioni di dollari nel 2018.

“Il mercato sicurezza IoT – ha commentato Ruggero Contu, Research Director di – è ancora piccolo ma sta crescendo con aziende e consumatori che iniziano ad usare i dispositivi connessi in misura sempre maggiore. Prevediamo che nel corso del 2016 crescerà a 6,4 miliardi il numero dei dispositivi connessi, per raggiungere gli 11,4 miliardi nel 2018. Tra i vari settori vi sono differenze sostanziali e di conseguenza vi sono differenti livelli di priorità e di conoscenza della sicurezza”.

Una crescita costante fino al 2020 che segue l’andamento del mercato caratterizzato sempre più da utilizzatori di IoT e da un maggiore impiego dei dispositivi connessi da parte di utenti.

È chiaro che all’aumentare delle connessioni attive si assisterà, conseguentemente, ad un aumento del pericolo di attacchi informatici. La sicurezza IoT dovrà quindi essere un aspetto che le aziende non potranno sottovalutare. Entro il 2020, secondo Gartner, oltre il 25% degli attacchi informatici coinvolgerà l’IoT, nonostante il budget dedicato alla sicurezza rappresenterà meno del 10%.

Gli investimenti in IoT Security non riguarderanno indistintamente tutti i settori, ma dipenderanno dal tasso di adozione dei consumer e dal settore di riferimento. In questo contesto, una delle possibili strade per ridurre i costi e migliorare l’accesso delle imprese alle nuove tecnologie per la sicurezza IoT sarà quella dei servizi Cloud: più flessibili, più efficienti e più sostenibili da un punto di vista economico ed ambientale.

Entro il 2020 Gartner prevede che oltre la metà di tutte le implementazioni IoT utilizzerà una qualche forma di servizio di sicurezza Cloud-Based.

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This