Focus

#FollowFriday: il tema dell’E-Gov secondo Salvatore Marras

Schermata 2016-04-21 alle 16.44.50
marras

– Innovation Manager

Puntuale, come ogni venerdì, torna il nostro appuntamento con la rubrica #FollowFriday. Anche questa volta abbiamo chiesto ad un esperto di segnalarci gli account Twitter da seguire in un #FF tematico riguardo il tema dell’.

I suggerimenti arrivano da Salvatore Marras, responsabile di progetti per la trasparenza e l’innovazione Formez PA, coordinatore dei portali LineaAmica.gov.it e dati.gov.it. e Innovation Manager. Da sempre interessato ai temi dell’apprendimento, della gestione delle conoscenze e della comunicazione, con una particolare attenzione agli aspetti di E-Government.

 

Questi i consigli su chi seguire da oggi in poi:

 

Guardian Tech  @guardiantech

4SqRzoTD
Account ufficiale del noto quotidiano britannico The Guardian, il quale si autodefinisce da sempre “principale voce liberal del mondo”. È possibile trovare notizie ed approfondimenti circa Internet e la tecnologia in generale. Include soluzioni di business, notizie di scienza e temi E-Gov.

 

 

European Commission @EU_Commission

jxsFxLKw
Costantemente aggiornato con notizie e informazioni provenienti dalla Commissione Europea, anche inerenti gli aspetti della innovazione e della Digital Transformation in generale. L’account Twitter invita gli utenti ad impegnarsi su quelle che sono state definite priorità dell’agenda.

 

 

DigitalSingleMarket @DSMeu

iptf0TNn
Account ufficiale UE del DigitalSingleMarket, identificato dalla Commissione Europea come una delle sue priorità politiche. Rappresenta un mercato in cui viene garantita la libera circolazione delle persone, dei servizi e dei capitali e dove gli individui e le imprese possono, senza soluzione di continuità, accedere ed esercitare attività online in condizioni di concorrenza leale. DSM può creare opportunità per nuove start-up e imprese esistenti; il completamento di un mercato unico digitale potrebbe contribuire a creare posti di lavoro e trasformare i servizi pubblici.

 

Open Gov Partnership @opengovpart

1FHE7flf
Open Government Partnership rappresenta un tentativo di promuovere la trasparenza, incentivare la partecipazione civica, contrastare la corruzione sfruttando l’uso delle tecnologie da parte dei Governi che possono così diventare più aperti, efficaci e responsabili. È controllata, a livello internazionale, da un comitato direttivo composto da rappresentanti dei governi e delle organizzazioni della società civile in numero uguale. Un modello unico che racchiude in sé l’obiettivo importante della partecipazione civica.

World Economic Forum @wef

r2Hb2gvX
Il World Economic Forum si definisce “impegnato a migliorare lo stato del mondo” ed è una fondazione senza fini di lucro che si sforza di essere imparziale e privo di vincoli di natura politica, ideologica o nazionale. Sino al 2012 ha avuto lo status di osservatore presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite. Account interessante per la comprensione e l’analisi su questioni globali.

 

 

DatiGovIt @DatiGovIT

bFvWzJvIAccount ufficiale del portale dei dati aperti della Pubblica Amministrazione italiana. Il  sito favorisce l’utilizzo dei dataset promuovendo trasparenza, accountability, diffusione e riutilizzo dei dati aperti. I dataset sono stati riorganizzati di recente in maniera più razionale e semplice, comparando le classificazioni di riferimento usate dalla Comunità Europea e quelle di alcuni tra i migliori portali opendata mondiali, in modo da favorire una migliore valutazione e lo scambio di informazioni con altri stati.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This