Focus

#FollowFriday: la Cyber Security secondo Pierluigi Paganini

Copertina-#FF
paganini

Chief Information Security Officer presso Bit4Id

La nostra rubrica #FollowFriday è ormai ripresa a pieno regime e torna anche oggi, come ogni venerdì, per chiedere ad un esperto di un determinato tema di segnalarci gli account Twitter più importanti da seguire. Oggi abbiamo chiesto a Pierluigi Paganini – Chief Information Security Officer presso Bit4Id, azienda leader nella fornitura di soluzioni per l’Identity Management basate su infrastrutture PKI, membro del gruppo Threat Landscape Stakeholder Group dell’agenzia ENISA (European Union Agency for Network and Information Security) e nostro visionist –  di segnalarci i personaggi da seguire per saperne di più di :

1. Brian Krebs (@briankrebs)

kerbsBrian Krebs è stato reporter del Washington Post dal 1995 al 2009, autore di oltre 1.300 articoli sulla cyber security e centinaia di inchieste per il Washington Post: di recente ha pubblicato “SPAM Nation”, libro che racconta il mondo del Cyber Crime ed è entrato nell’olimpo del “New York Times Best Seller”.

2. Brian Honan (@BrianHonan)

Brian Honan è riconosciuto come un esperto a livello mondiale nel campo della sicurezza informatica e ha lavorato con numerose aziende sia nel privato, sia in ambito pubblico, collaborando con diversi dipartimenti governativi come quello irlandese e inglese. Di recente, Honan è stato anche consulente della Commissione Europea per questioni inerenti alla sicurezza delle informazioni.

3. Troy Hunt (@TroyHunt)

troyTroy è un software architect e web security specialist residente a Sidney. Recentemente ha lanciato un sito che permette a chiunque di verificare se la loro e-mail o se il nome utente sono stati coinvolti nelle violazioni più diffuse: si chiama haveibeenpwned.com e vale la pena di fare un veloce controllo.

4. Dan Goodin (@dangoodin001)

Dan GoodinArs Technica ha una sezione di cyber security eccellente curata da Dan Goodin. Da un decennio si occupa di sicurezza informatica dal punto di vista della divulgazione giornalistica e padroneggia gli argomenti e i temi come i massimi esperti del settore.

5. Mohit Kumar (@unix_root)

DmCq2OQ-Mohit, un ricercatore di cyber security e giornalista; attualmente è editor in chief di The Hacker News, che ha fondato nel 2010. Ritwitta spesso i tweet di The Hacker News, così come gli articoli e le ricerche su una vasta gamma di temi legati alla sicurezza informatica. Da seguire soprattutto per rimanere aggiornati sulle ultime news del settore.

6. Robin Wood (@DigiNinja)

woodRobin Wood è un esperto di security specializzato in applicazioni per il web e nelle reti Wi-Fi. Da seguire soprattutto per le riflessioni interessanti e gli spunti che quotidianamente offre sul tema. Twitta spesso di ricerche e approfondimenti che è difficile trovare altrove.

7. Mark Dowd (@Mdowd)

dwodUn ricercatore di Application Security e fondatore di diverse società di sicurezza: Mark Dowd ha divulgato le sue scoperte sulle vulnerabilità di Microsoft Exchange, Internet Explorer, Mozilla Firefox e OpenSSH, solo per citarne alcuni. È anche co-autore del libro ‘The Art of Software Security Assessment”: interessante da seguire soprattutto per l’affidabilità dei suoi consigli in tema di sicurezza e, nello specifico, di Application Security.

8. Aloria (@Aloria)

aloriaAloria è un ingegnere che si occupa di sicurezza, professore aggiunto di InfoSec e creatrice e curatrice anche dell’account umoristico @sec_reactions che, con ironia, diffonde commenti sulle ultime notizie relative alla cyber security. Il suo account Twitter mantiene un tono più serio sui temi della security, ma comunque li alterna a considerazioni più leggere e divertenti.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This