Market & Business

IDC (EMEA): nel 2019 gli investimenti in robotica raggiungeranno i 23,8 miliardi di dollari

robot-

Gli investimenti in registreranno un tasso di crescita annuale del 13%, passando da 14,6 miliardi di dollari nel 2015 a 23,8 miliardi di dollari entro il 2019: sono i dati che emergono dalle nuove previsioni di IDC per la regione (Europa, Medio Oriente e Africa). In particolare, secondo l’istituto di ricerca la produzione (quota del 65,7% nel 2015) e le industrie (quota del 8,7% nel 2015) sono, e rimarranno, i due più grandi settori che investiranno maggiormente nella robotica di spesa nel periodo di previsione.

La robotica, si legge nella “Worldwide Commercial Robotics Spending Guide” di , è uno dei sei acceleratori di innovazione che metteranno al centro la digital transformation, con l’arrivo concreto di nuovi flussi di entrate e con il ripensamento dei processi di lavoro. L’aumento degli investimenti in robotica è dovuto principalmente al crescente costo del lavoro, alla mancanza di lavori qualificati, al significativo calo dei prezzi dei sistemi robotici e da iniziative strategiche come l’industry 4.0.

La robotica è una delle tecnologie che sta rimodellando le operazioni di produzione e la supply chain. Grazie ai recenti miglioramenti nel campo dell’intelligenza artificiale, alla maggiore disponibilità di applicazioni specifiche per la robotica e alle piattaforme di connettività più consolidate, l’integrazione dei robot nel mondo del lavoro e la loro capacità di collaborare collaborazione con gli esseri umani, vedremo le tecnologie legate alla robotica espandersi in moltissimi settori come la sanità, i trasporti e persino il mondo consumer“, ha dichiarato Martin Kuban, senior Research Analyst di IDC Insights Manufacturing.

Questa recente previsione sugli investimenti evidenzia informazioni importanti per la regione EMEA: l’Europa occidentale rappresenta il secondo mercato a livello mondiale e “in particolare, vedrà un incremento sostanziale nel settore della sanità, che sostituirà il settore delle industrie come secondo mercato entro il 2019, dato che cresce ad un tasso molto più veloce rispetto agli altri“, ha dichiarato Carla La Croce, Research Analyst di IDC Solutions per l’industria europea.

In generale, la regione Asia – Pacifico, incluso il Giappone, rappresenta oltre il 65% totale degli investimenti in robotica; subito dopo viene l’EMEA, con una spesa di 14,6 miliardi di dollari solo nel 2015, seguita dalle Americhe con una speda di 9,7 miliardi. Per i prossimi anni (dal 2015 al 2019) gli investimenti nell’area dell’Asia – Pacifico continueranno a crescere, arrivando a raddoppiare la cifra prevista entro soli 4 anni.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This