Digital Transformation

HPE supera le aspettative degli analisti nel primo trimestre

grafici

Hewlett Packard Enterprise ha presentato i risultati finanziari del primo trimestre, secondo Zdnet, superando le aspettative degli analisti e dimostrando di essere una società più forte del previsto. La CEO di , , ha dichiarato che i risultati sono l’indice di una società competitiva e agile.

Nel dettaglio, HPE ha registrato un utile trimestre di 300 milioni di dollari, o 15 centesimi per azione, su un fatturato totale 12,7 miliardi.

Per quanto riguarda le prospettive, HPE ha dichiarato che nel secondo trimestre ci sarà una crescita che potrà far arrivare il guadagno per azione a 43 centesimi, a differenza di quanto si aspettano gli analisti americani che invece parlano di 42 centesimi per un fatturato di 12,3 miliardi di dollari.

Il nostro portafoglio servizi è il migliore che abbiamo mai avuto negli ultimi anni e sta attirando molti clienti”, ha dichiarato Whitman. Inoltre “HPE è il fornitore più importante per SAP HANA, con quasi il doppio del numero di spedizioni in corso rispetto ai competitor”. Un risultato importante che ha contribuito ai buoni dati del primo trimestre. “Abbiamo dato il via a una serie di importanti operazioni, tra cui una con la società di telecomunicazioni canadese Rogers per aiutarli a trasformare la loro attuale architettura IT tradizionale ad una infrastruttura ibrida”.

In sintesi, un primo trimestre positivo per la vita indipendente di Hewlett Packard Enterprise, che si è ufficialmente separata da HP a partire dal 2 novembre 2015 con la sua quotazione in borsa: HP Inc. e Hewlett Packard Enterprise sono infatti attori separati sul palcoscenico dell’innovazione e questi risultati gettano una luce positiva sul futuro della nuova società.

hpe-q1-2016-region

.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This