ICT & Telco

Ovum: record LTE, raggiunto il miliardo di abbonamenti globali

Mobile

Gli abbonamenti hanno superato la soglia di 1 miliardo di sottoscrizioni durante l’ultimo trimestre del 2015 e sono destinati ad avere una forte crescita a due cifre per i prossimi cinque anni: i dati arrivano dalla società di analisi . L’indagine ha svelato non solo le cifre relative alla reali utenze globali ma ha anche evidenziato quali sono i paesi che stanno assistendo alla crescita più sostanziale di sim : si tratta della Cina, che ha registrato la metà delle attivazioni nette nel corso dell’ultimo trimestre e rappresenta il 35% della torta globale, seguita da America e Giappone.

La crescita, spiega Ovum, rimarrà robusta fino al 2020 non solo grazie alla galoppata cinese ma anche grazie agli paesi BRIC e dell’Indonesia, che entreranno a pieno titolo nella top 10 degli Stati con maggiori sim LTE, contribuendo a far restare i tassi di crescita annuali degli abbonamenti LTE ben al di sopra del 20%.

Per raggiungere 1 miliardo di abbonamenti LTE ci sono voluti meno di 6 anni rispetto ai più di 10 anni richiesti per W-CDMA” ha commentato il Chief Research Officer di Ovum, Mark Newman. Un dato che evidenzia quanto critico sia diventato il tema della velocità di trasmissione dei dati in modalità wireless.”E gli operatori seguono il trend, estendendo aggressivamente le reti 4G per soddisfare la domanda dei consumatori che chiedono sempre maggiore capacità e velocità.”

Per questo motivi è prevedibile che gli abbonamenti LTE raddoppieranno entro il 2017 e addittura triplicheranno entro il 2019, mano a mano che gli smartphone diventeranno più economici e i servizi mobili a banda larga diventeranno sempre più indispensabili per le persone.  “In effetti, la maggioranza degli abbonati 2G di oggi diventeranno una rarità, e il 3G e 4G rappresenteranno l’85% di tutte le sottoscrizioni entro la fine del 2020 “, conclude Newman.

Aspettando il .

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This