Market & Business

Gartner: spesa IT globale crescerà solo dello 0,6% nel 2016

Dollar target

prevede che la spesa globale raggiungerà i 3.540 miliardi di dollari nel 2016 facendo segnare un aumento debole, solo dello 0,6% rispetto al 2015, fermo a quota 3.520 miliardi di dollari. E, per la prima volta da quando l’istituto di ricerca si occupa di tracciare lo stato di salute di un mercato complesso fatto di hardware, software, servizi and tlc, nel 2015 è stato rilevato il più alto taglio alla spesa americana: sono 216 i miliardi di dollari in meno spesi nel 2015 rispetto al 2014 e, secondo , i livelli del 2014 non verranno superati almeno fino al 2019.  Il brutto dato americano, specificano, è da attribuirsi al cambio e al dollaro forte.

Lo scenario globale

Il mercato dei dispositivi (PC, ultramobile, telefoni cellulari, tablet e stampanti), registrerà un calo dell’ 1,9% nel 2016. La combinazione di condizioni economiche che impediscono paesi come la Russia, il Giappone e il Brasile di tornare ad avere una crescita più forte, insieme con lo spostamento della spesa nei mercati emergenti su telefoni a basso costo, si vanno a sommare a un altro trend, quello dell’adozione debole di tablet nelle regioni in cui vi era una aspettativa di crescita significativa.

La spesa per i Data center è avviata a raggiungere i 75 miliardi in 2016, in crescita del 3% nel 2015. Il mercato dei server è il segmento che ha vissuto il cambiamento più significativo dall’ultima previsione Gartner facendo segnare una domanda più forte del previsto dal settore hyperscale, durato più a lungo, e che continuerà ad avere un ruolo centrale anche nel corso del 2016.

La spesa per servizi IT, invece, dovrebbe tornare a crescere nel 2016 dopo aver segnato un -4,5% nel 2015: dovrebbe raggiungere i 940 miliardi nel corso dell’anno, su del 3,1% rispetto all’anno passato. E sempre restanto sulle previsioni di spesa, quella dei servizi tlc è prevista in diminuzione del 1,2%. Secondo Gartner il segmento subirà dei contraccolpi anche per effetto dell’abolizione dei costi di roaming in Europa e parte del Nord America. Se questo provvedimento non farà altro che aumentare il traffico voce e dati, non sarà abbastanza per colmare i mancati ritorni.

IT spending

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This