#LibreDifesa

Diario della migrazione: giorno 4, il ruolo degli utenti esperti

giorno4

In alcune esperienze di a si trova la figura dell’Utente Esperto, ovvero la persona alla quale i colleghi di lavoro solitamente chiedono informazioni su quale smartphone acquistare, su come risolvere un problema con il computer o quale programma usare per fare meglio una cosa. Gli utenti esperti possono diventare una risorsa importante nei progetti di soltanto se individuati e soprattutto coinvolti e formati adeguatamente, al fine di poter fare da primo punto di riferimento per gli utenti che si trovano in difficoltà con il nuovo programma di produttività individuale.

Alla Difesa gli utenti esperti ci sono già, sono distribuiti nei diversi enti e si chiamano referenti informatici. Il loro ruolo è quello di supportare i colleghi e fare da primo livello di help desk per problemi informatici. Per questa ragione è indispensabile che conoscano il progetto di migrazione e le ragioni che lo hanno determinato ed abbiano padronanza degli strumenti messi a disposizione da LibreOffice.

Al quarto giorno del diario di bordo della migrazione si “crescono”, pertanto, i referenti informatici non solo informandoli sul progetto ma organizzando per loro un corso di formazione su LibreOffice tenuto dai formatori interni accompagnati da mentor LibreItalia. L’occasione è ottima sia per mettere alla prova i primi formatori interni freschi di corso che per aumentare il numero di persone disposte a supportare il progetto LibreDifesa.

Il corso ai referenti informatici, che si è avviato lo scorso 26 novembre e si è concluso il 10 dicembre, è servito a spiegare la metodologia e il protocollo di migrazione, a formare sulle funzioni di videoscrittura, foglio di calcolo e presentazioni di LibreOffice oltre che a illustrare le modalità di installazione e soprattutto le buone pratiche di risoluzione di problemi che si trovano nella conversione dei documenti o nella configurazione dei LibreOffice.

A fine corso i 25 referenti o “utenti esperti” (da adesso anche di LibreOffice) hanno ricevuto un attestato di partecipazione e l’invito a fare rete e confrontarsi continuamente con il gruppo di coordinamento del progetto al fine di riportare tempestivamente eventuali criticità rilevate dopo l’installazione di LibreOffice o suggerire soluzioni particolari per la risoluzione di problemi affrontati.

Al giorno 4 di migrazione la squadra cresce.

Cosa si fa al giorno 4? SI INFORMANO E FORMANO I REFERENTI INFORMATICI

I referenti informatici, che solitamente intervengono per primi in caso di difficoltà “tecnica”, devono essere una risorsa del progetto e per questo vanno coinvolti, formati e aiutati ad aiutare.

giorno4

Sonia Montegiove

Sonia Montegiove

Responsabile editoriale di Tech Economy.
Presidente dell’Associazione LibreItalia, è analista programmatore e formatore. È giornalista per passione ed è entrata a far parte della redazione di Girl Geek Life , convinta che le donne possano essere avvicinate alle nuove tecnologie scrivendo in modo chiaro e selezionando le notizie nel modo giusto.

Facebook Twitter Skype 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This