Mobile Payment

#MobilePayment: il 2016 sarà anno record in Usa, valore delle transazioni su del 210%

Mobile Payment

Il 2016 è l’anno in cui il , specialmente i pagamenti mobili di prossimità, potranno vedere una significativa crescita. Lo rileva eMarketer che, nelle sue previsioni, stima che il valore totale delle transazioni in mobilità in Usa crescerà del 210% nel 2016. Si intende per pagamenti in prossimità quelli che prevedono la vicinanza tra l’acquirente e il venditore del prodotto/servizio acquistato, con lo smartphone che diventa lo strumento con cui realizzare la transazione economica.

Nel 2015 i mobile payment toccheranno gli 8.71 miliardi in Usa, per una spesa media annuale per utente di circa 376 euro ma nel 2016 si arriverà a ben 27.05 milioni con una spesa utente che volerà a quota 721.47 dollari all’anno. Diversi fattori guideranno la sostanzuale crescita del mobile payment in Usa: mobile wallet come Apple Pay, Android Pay e Samsung Pay diventeranno elementi base degli smartphone,”  spiega l’analista Bryan Yeager. “Inoltre, molti merchant adotteranno sistemi di pagamenti mobili nei punti vendita e ne incentiveranno l’uso cone promozioni e programmi fedeltà per i nuovi utenti.”

Sul fronte dei proximity paymennt, eMarketer stima che saranno circa 23 milioni gli americani che useranno sistemi di pagamento mobile di prossimità nel 2015 e nel 2016 si salirà al 61.8% pari a 37.5 milioni. Resterà però un gap d’uso notevole tra vecchie e n uove generazioni: nel 2015, il 17.5% delle persone di età compresa tra i 25 e i 34 anni userà  sistemi di pagamento mobile contro solo il 3.5% degli over 65. E la differenza resterà anche in futuro: entro il 2017 ancora, il 37% adotterà tali tecnologie, rispetto al 6.3% degli over 65.

“I giovani normalmente hanno meno preoccipazioni quando si tratta di sperimentare, ed eventualmente adottare, nuove tecnologie” soiega Yeager. “Ed è certamente verso per i mobile payment dove le preoccupazioni legate alla sicurezza sono più forti nei consumatori più anziani. Ecco perchè i mobile wallet dovranno avere sistemi di sicurzza molto forti per attararre anche questa fascia di età.” 

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This