Market & Business

Navigant Research: car sharing in crescita globale, revenue saliranno a 6.5 miliardi nel 2024

Car-Sharing

Un nuovo rapporto di ricerca realizzato da ha analizzato il mercato globale del car sharing, esaminandone i principali benefici e previsioni di mercato fino al 2024. Le evidenze emerse confermano l’ottimo stato di salute di una tipologia di servizi che piace e cresce in tutto il mondo.

A partire dall’inizio del 2014 i servizi di , spiegano i ricercatori, sono stati offerti in cinque continenti, pari a oltre 30 paesi, e in centinaia di città tanto che il car sharing è una dei mondi che ha maggiormente prosperato in questa fase caratterizzata dalla rinnovata centralità del tema di un trasporto pulito, multi-modale e on demand. E anche per il futuro ci si aspetta una crescita continua sia nei mercati attualmente coinvolti, che in nuovi contesti.

I servizi di carsharing rientrano esattamente nella crescente tendenza della mobilità on demand nei mercati urbani“, spiega Lisa Jerram, analista  di  Navigant Research. “L’adesione globale ai programmi di carsharing dovrebbe raggiungere i 23,4 milioni entro il 2024, con gran parte della crescita del settore che si concentrerà nella regione Asia-Pacifico, che è ancora in uno stadio di maturità precedente a quello in atto in Europa e Nord America,  piazze dove comunque i ricercatori prevedono che continuerà ad esserci una notevole crescita della domanda.”

Anche se il modello di servizio del carshare è stato consolidato nel corso degli ultimi 15 anni, recenti innovazioni continuano a determinare la crescita del mercato, spiega il rapporto. Il successo dei servizi di car sharing a senso unico, ad esempio, sta spingendo sempre più aziende ad offrire tale modello, che permette di aumentare l’uso di tali servizi presso quell’utenza che ha bisogno di spostamenti brevi, mentre l’adozione di veicoli elettrici nei servizi di carshare è previsto in aumento mano a mano che le case automobilistiche promuoveranno tale tecnologia. Tanto che, secondo Navigant Research, i ricavi globali dei servizi di car sharing crescerano da 1,1 miliardi di dollari nel 2015 a 6,5 miliardi nel 2024.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This