News

Twitter, si avvicina la fine del limite dei 140 caratteri? Sembra di si

Immagine-tweet

Grosse novità in arrivo in casa : secondo quanto sostiene Re/code, il social network di Jack Dorsey starebbe lavorando ad un nuovo prodotto che consentirà agli utenti di condividere tweet più lunghi di 140 caratteri. I dirigenti della società stanno anche prendendo in considerazione di cambiare il modo in cui contare i caratteri, ad esempio escludendo i link che limitano il messaggio.

La fuga di notizie riportata da re/code non è stata confermata dalla società, ma sarebbe perfettamente in linea con gli sforzi che il social network sta compiendo per riavvicinare gli utenti a Twitter: nell’ultimo report dei guadagni, Twitter ha dichiarato infatti che la crescita media del numero di utenti al mese è attualmente la più lenta in assoluto da quando la società si è quotata in borsa nel 2013.

Secondo Reuters, molti utenti hanno espresso l’idea che Twitter dovrebbe abbandonare il suo limite di caratteri per competere meglio con Facebook, dove non c’è limite alla lunghezza dei post: in sostanza, i timori riguardano il fatto che gli utenti possano trovare Twitter poco pratico da utilizzare rispetto a Facebook e proprio per questo se ne allontanano, vedendo nella piattaforma di Zuckerberg un sistema più facile da utilizzare per esprimersi.

La questione, ovviamente, ricade anche in ambito business: se è vero che gli utenti trovano poco pratico utilizzare una piattaforma limitata ai 140 caratteri, anche le aziende che hanno intenzione di presidiare la piattaforma potrebbero incorrere in qualche difficoltà in più, rispetto a Facebook. Twitter ha già rimosso il limite nei messaggi privati proprio per facilitarne l’uso e la scelta di farlo anche per i tweet pubblici sarebbe perfettamente coerente con le ultime azioni intraprese.

Jack Dorsey è apparentemente favorevole ad un cambiamento in questo senso, un atteggiamento importante che denota una volontà di cambiare necessaria, specie se si considerano i deludenti risultati finanziari. “Le opinioni delle persone sono molto importanti per Twitter, specialmente sulle evoluzioni di Twitter per il futuro,” ha dichiarato un dirigente riportato da re/code, il quale ha confermato che da quando Jack è rientrato sembra che la linea sia quella di cambiare tutto.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This