Market & Business

Mobile commerce: in Usa sono le donne le più propense allo shopping da mobile

Copertina mobile commerce

Quando si tratta di shopping online, le donne sono ora più propense degli uomini a usare smartphone e tablet per la ricerca di prodotti e fare acquisti. Dei consumatori americani che dicono di aver completato un acquisto su un dispositivo mobile nell’ultimo mese, ben il 66,5% è donna e solo il 33,5% è di sesso maschile.

Un completo rovesciamento di fronte, stando ai dati BI Intelligence: solo due anni fa, nel 2013, la quota maggiore di compratori mobili era composta da uomini. Perchè il dato è di rilievo? Essenzialmente perchè i rivenditori online, in Usa come nel mondo, sono molto attenti a comprendere le tendenze del commercio elettronico globale se non altro per valutare prodotti e relative campagne a supporto. Dato che le donne sono diventate i clienti mobili “dominanti”, il canale mobile, dicono gli esperti, potrebbe cominciare a riflettere le loro abitudini generali di acquisto anche più velocemente di quanto farà l’e-commerce nel suo complesso.

Qui ci sono alcuni altri fatti interessanti circa le abitudini di commercio in  mobilità delle donne:

  • Le donne cercano più attivamente prodotti e rivenditori di interesse sui dispositivi mobili rispetto agli uomini. Delle donne americane che fanno uso di dispositivi mobili, il 63% ha fatto ricerche  smartphone e tablet prima di acquistare on-line, mentre solo il 52% degli uomini hanno fatto, secondo uno studio condotto da RhythmOne. E sono anche più propense degli uomini a cercare punti vendita fisici su dispositivi mobili.
  • Le donne, infine, hanno maggiori probabilità di essere influenzate da coupon e campagne di marketing rispetto agli uomini. Il 27% delle donne e il 20% degli uomini, infatti, dicono che il couponing influenza le rispettive decisioni di acquisto, secondo uno studio pubblicato dalla National Retail Federation.

bii-device-purchases

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This