News

#ConnectedCar e sicurezza: Intel fonda l’Automotive Security Review Board

intel

Automotive, auto connesse e sicurezza: negli ultimi tempi sono molte le notizie, non necessariamente tranquillizzanti, che riguardano le tra hacking celebri, analisi di mercato che mostrano ancora molta prudenza da parte dei consumatori ma anche forti prospettive di crescita. Gartner, ad esempio, prevede che “entro il 2020 saranno su strada oltre 150 milioni di veicoli connessi a Internet; il 60-75% di questi saranno in grado di fruire, creare e condividere dati”.

intelIn questo contesto ha annunciato oggi l’istituzione dell’Automotive Security Review Board (), un comitato che sarà formato dai maggiori esperti di sicurezza in tutto il mondo con particolari competenze nei sistemi di sicurezza informatica fisica. I ricercatori eseguiranno test di sicurezza con l’obiettivo di definire una serie di best practice e raccomandazioni per la progettazione di soluzioni e prodotti di sicurezza informatica che andranno a vantaggio dell’industria dell’auto e degli automobilisti.

Possiamo, e dobbiamo, essere all’erta contro gli attacchi informatici nelle automobili“, ha dichiarato Chris Young, vice presidente senior e general manager di Intel Security. “Con l’aiuto dell’ASRB, Intel può fornire le giuste indicazioni e le linee guida per la sicurezza e fare in modo che la sicurezza informatica sia un elemento essenziale nella progettazione di ogni automobile connessa. Poche cose sono più personali della nostra sicurezza mentre siamo alla guida, l’ASRB è l’idea giusta al momento giusto“.

I professionisti della sicurezza interessati che desiderano richiedere la partecipazione possono trovare ulteriori informazioni all’indirizzo www.intel.com/automotive/asrb.

 

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This