Market & Business

#MobilePayment: Android Pay di Google arriva in Usa

Android pay

Lanciato da Google a maggio, il gigante di internet ha rilasciato finalmente la carta dei pagamenti mobile sfidando Apple e Samsung:  è  infatti ora disponibile negli Stati Uniti. Lo annuncia l’azienda di Mountain View spiegando che il sistema che permette di effettuare pagamenti con i telefoni Android funziona già in un milione di negozi nel Paese. Il rilascio sarà graduale nei prossimi giorni.

Android Pay è basato sulla tecnologia Nfc (Near Field Communication), la stessa sfruttata da Apple Pay, da un anno disponibile negli Usa e da quest’estate anche nel Regno Unito: basta avvicinare il telefonino ad un lettore apposito per effettuare la transazione. Il lancio di Android Pay va a braccetto con la nuova versione del sistema operativo Android 6.0 (Marshmallow), in arrivo in autunno. La piattaforma di funziona con tutti i dispositivi Android (dalla versione 4.4 in poi) dotati di tecnologia Nfc. Android Pay permette di pagare con carte dei maggiori circuiti: American Express, Discover, MasterCard e Visa e consentirà di salvare carte fedeltà, coupon sconto e buoni regalo. Sugli ultimi dispositivi Samsung (Galaxy S6, S6 Edge, S6 Edge+, Note 5), Android Pay potrà funzionare insieme al sistema di pagamenti mobile del produttore sudcoreano: Samsung Pay, disponibile in Corea da fine agosto e negli Usa solo in fase di test. Quest’ultimo oltre alla Nfc, sfrutta anche un sistema che simula le “strisciate” delle carte di credito con banda magnetica ed è compatibile con i Pos esistenti.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This