Device

Morgan Stanley: Apple incrementerà ancora vendite di iPhone nel terzo trimestre

iphone

Una ricerca di prevede una nuova crescita per Apple nel trimestre che si chiude a settembre, molti i fattori che potranno aiutare l’ a rafforzarsi ulteriormente il mercato, anche di fronte alle dure sfide che l’attendono per l’anno prossimo.

Katy Huberty, analista di Morgan Stanley ha dichiarato a Forbes che dalla ricerca emerge una domanda attesa di circa 53 milioni di iPhone per il terzo trimestre: un numero superiore rispetto a quello delle precedenti previsioni, che attestavano le vendite sui 49 milioni (un aumento quindi di 4 milioni). Inoltre, il trimestre dovrebbe chiudersi con circa 54 miliardi di dollari di revenue globale.

Se le stime di Morgan Stanley dovessero confermarsi, il terzo trimestre registrerebbe un aumento del 35% di vendite di iPhone rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, nel quale la Apple ne aveva venduti “solo” 39,3 milioni. L’aumento, se confermato, sarà in linea con il tasso di crescita registrato lo scorso trimestre.

Inoltre, secondo il rapporto di Morgan Stanley, in questo contesto la Cina gioca un ruolo fondamentale: la ricerca, infatti, afferma che la costante crescita del mercato iPhone negli ultimi tre trimestri nel paese asiatico rispecchia le precedenti dichiarazioni di Tim Cook, CEO di Apple, che guardava ad oriente con molta fiducia. La crescita degli iPhone dovrebbe quindi confermare il trend registrato nel precedente trimestre, in cui la maggior parte del fatturato della società è arrivata ancora dalla sua triade di punta, ovvero l’iPhone, l’iPad, e i vari Mac.

I nuovi dati arrivano a pochi giorni dall’atteso evento annuale con cui Apple presenterà le sue novità: l’appuntamento è per il nove settembre.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This