Market & Business

Uber progetta di sviluppare un suo digital wallet per il mercato indiano

uber

sta progettando di sviluppare un proprio digital wallet mobile in : è quanto riporta The Times Of India che cita fonti che hanno chiesto l’anonimato data la sensibilità del tema. Allo stato attuale i consumatori possono pagare per i servizi di Uber attraverso il wallet “Paytm” e il colosso di San Francisco ha recentemente sottoscritto anche una partnership con con Airtel Money per offrire il wifi gratuito nelle vetture e per facilitare i processi di pagamento.

Si tratterebbe di una progressione naturale per Uber in India, data l’importanza che la regione ricopre nei piani di marketing dell’azienda“, ha dichiarato la fonte anonima alla stampa. Allo stato attuale, le norme stabilite dalla RBI (Reserve Bank of India) non permettono ai privati di offrire servizi di closed-wallet sulle proprie piattaforme, ma un portafogli semi-closed potrebbe essere una possibilità praticabile per diversi player sul mercato, tra cui Uber.

L’informazione sarebbe coerente con le ambizioni dell’azienda in India, il suo secondo mercato più grande dopo quello degli Stati Uniti: proprio di recente Uber ha dichiarato che investirà un miliardo di dollari nella regione nei prossimi mesi allo scopo di ampliare i suoi servizi; infine, ad ulteriore conferma degli obiettivi di Uber per il mercato asiatico, la società si è ampliata a inizio luglio in sette nuove città simultaneamente (Bhubaneswar, Coimbatore, Indore, Mysore, Nagpur, Surat e Visakhapatnam).

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This