News

OpenStack per le imprese: Intel guida investimenti su Mirantis

mirantis_logo

è alla guida di un nuovo round di finanziamenti, circa 100 milioni di dollari, in società che permette alle imprese di adottare il software open source . Non è sola nella partita cui, tra gli altri, prende parte, fa sapere il Wall Street Journal, anche Goldman Sachs ed Ericsson. Ad annunciarne la mossa è la stessa azienda Usa che in un comunicato spiega: “con Intel come nostro partner dimostreremo al mondo che open design, sviluppo open e licenze altrettanto aperte sono il futuro dell’infrastruttura cloud. Il nostro obiettivo è rendere OpenStack il miglior modo per distribuire software cloud, andando oltre tutte le soluzioni proprietarie” spiega Alex Freedland, co-founder e presidente di Mirantis. 

OpenStack, progetto nato del 2010 dalla collaborazione della NASA e dal provider Usa Rackspace Cloud, è un software cloud costruito da un team di sviluppo open source in tutto il mondo sotto la guida della OpenStack Foundation. Secondo quanto riportato da Forrester, OpenStack è emersa come la quinta piattaforma cloud più popolare tra le imprese. La mossa annunciata da Mirantis, che si occupa proprio di favorire l’adozione di OpenStack nella gestione cloud delle grandi imprese “ne aiuterà ulteriormente l’adozione facilitando l’adozione e l’integrazione in nuovi e vecchi datacenter in tutto il mondo.”

L’impegno di Intel sul fronte open non si limita a questa iniziativa che, semmai, conferma un trend in crescita: la volontà di continuare a credere e investire nel cloud aperto. La “collaborazione tecnica e il lavoro con Intel rientrano nell’ottica della creazione di decine di migliaia di nuove nuvole, iniziativa nota come ‘Cloud for All’” spiega Diane Bryant, senior vice president e general manager del Data Center Group di Intel, riferendosi all”iniziativa con cui il colosso ha annunciato di recente, vuole incoraggiare le imprese ad adottare il cloud. “Quando una impresa adotta strategie di cloud pubblico, privato o ibrido che sia, essa ha bisogno di scelta nella sua infrastruttura software. OpenStack è una soluzione ideale per servizi e soluzioni cloud-native e la nostra collaborazione con Mirantis si ben posiziona come strumento per garantire la fornitura di nuove funzionalità aziendali che contribuiscano a creare decine di migliaia di cloud. “

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This