App

Periscope: ogni giorno vengono visualizzati 40 anni di video in diretta

Periscope__by_the_Numbers_—_Medium

Oltre 10 milioni di persone hanno creato un account su : il dato rappresenta una vittoria per il CEO Kayvon Beykpour che ha anche puntualizzato, in un post ufficiale dell’azienda, che ben due milioni di utenti utilizzano l’applicazione ogni giorno. Gli unici dati disponibili fino adesso erano stati rilasciati dall’ex CEO Dick Costolo durante la dichiarazione dei guadagni del primo trimestre, affermando che Periscope aveva raggiunto un milione di utenti solo nei primi dieci giorni.

È importante sottolineare che questi 10 milioni di utenti non sono necessariamente gli utenti “attivi”, come quelli che vengono dichiarati spesso da Twitter e Facebook: per ora Periscope ha dato particolare enfasi al numero di account creati e a quanto tempo le persone guardano i video in al giorno, una metrica che la società ritiene possa spiegare al meglio la crescita che sta vivendo. Stando ai dati della scorsa settimana, “le persone stanno guardando ogni giorno dirette video per un totale di 40 anni.

Vogliamo che gli utenti di Periscope sappiano e sentano che stanno contribuendo alla crescita del nostro ecosistema,” ha dichiarato Beykpour. “Vorremmo ringraziare ognuno di loro per il tempo che spende per usare qualcosa a cui abbiamo lavorato così duramente. Significa tutto per noi.

Periscope è stata acquisita e lanciata da Twitter a marzo, ma a maggio l’uso è stato svincolato dalla popolare piattaforma: infatti, anche chi non possiede un account Twitter ora può fare dirette video dal proprio smartphone. Per registrarsi al servizio basta inserire il numero di telefono anche se, per chi ha un profilo, resta valido il suggerimento di passare tramite Twitter, se non altro per sfruttare i vantaggi dei suggerimenti del suo social graph.

Periscope__by_the_Numbers_—_Medium

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This