News

Anche Pinterest lancia il suo tasto buy: al via in Usa e per utenti iOS

pinterest-money-600

Anche a partire da oggi, ma solo per il mercato Usa e per i possessori di device iOS, si dota del suo pulsante Buy, ovvero della funzionalità che permette agli utenti di comprare oggetti direttamente attraverso il social network. In questo caso si chiamano Buyable Pins e permettono alla piattaforma di raggiungere un obiettivo strategico centrale, ovvero quello di fare restare il più a lungo possibile gli utenti sulla piattaforma senza obbligarli a visitare i siti web dei prodotti. Una mossa con cui il colosso mira anche ad attrarre sempre più brand e aziende cui poter “offrire” servizi e funzionalità direttamente collegate all’. E se è vero che il social network dei Pin è quello che cresce di più in assoluto, come riferiscono i dati GlobalWebIndex, allora c’è da scommettere che la mossa potrebbe effettivamente avere significative conseguenze.

Ad annunciare la messa a regime, seppur ancora limitata al territorio Usa e a un singolo sistema operativo, dopo poche settimane dall’ufficializzazione del progetto, è  Michael Yamartino, Head of Commerce, in un un blog post in cui spiega che gli utenti interessati dall’innovazione verranno raggiunti da una e-mail con cui conoscere i dettagli dell’iniziativa. I Pin comprabili dovrebbero comparire direttamente nel feed degli utenti e bacheche e anche tra i risultati delle ricerche. Una volta trovato l’articolo desiderato, il tasto buy permetterà il pagamento tramite Apple Pay, il sistema di pagamento mobile del colosso di Cupertino, o via carta di credito.

Pinterest non è il solo colosso ad essere passato per l’e-commerce per monetizzare: anche Google e Twitter sono della partita.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: Compra su Google: ecco il tasto "buy" di BigG (e Facebook insegue) | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This