Market & Business

Twitter cerca ufficialmente il nuovo Ceo: dovrà garantire impegno a tempo pieno

Twitter

sta cercando ufficialmente il suo prossimo Ceo: a poche settimane dall’addio di Dick Costolo dal timone del social network, cui è succeduto in via provvisoria , l’azienda annuncia di essere pronta a cercare il nuovo leader di casa Twitter con una procedura di selezione che considererà sia candidature interne che esterne. “Il consiglio di amministrazione ha stabilito un Search Commettee per identificare i candidati a diventare il nuovo CEO di Twitter” si legge su un comunicato ufficiale.

Il consiglio di amministrazione valuterà le candidature solo di professionisti che possano garantire “un impegno a tempo pieno nella società“. Secondo gli osservatori questa precisazione escluderebbe l’ipotesi che l’amministratore delegato ad interim, Jack Dorsey, possa restare alla guida della società se manterrà ruolo di amministratore delegato che ha a Square, la società di pagamenti digitali che ha co-fondato nel 2009. Confermando, di fatto, quello che Dorsey aveva chiarito già all’indomani dell’addio di Costolo, ovvero di volere restare al timone di Square.

Ci sono già dei nomi, dati come papabili successori di Costolo: secondo il Financial Times all’interno sono circolati i nomi di Adam Bain e di Anthony Noto, il Chief financual officer di Twitter che si è unito al gruppo lo scorso anno direttamente da Goldman Sachs. All’esterno rumor e speculazioni parlano di Emily White, ex chief operating officer, Mike McCue di Flipboard già membro del consiglio di amministrazione di Twitter,  e Sukhinder Singh Cassidy di Joyous.

Quale che sia il nome, la sfida per il prossimo Ceo di Twitter sono tante: la principale sarà quella di riconquistare la fiducia degli investitori a suon di utenti e di ricavi.

 

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This