Market & Business

Google Ventures investe sull’agricoltura e punta su Farmers Business Network

google ventures

ha investito in una start up – – che sta realizzando una rete computerizzata di dati su semi e terreni per aiutare gli agricoltori a coltivare di più e meglio, spendendo meno. Lanciata nel 2014 e co-fondata da un ex manager di Google, la start up usa reti di computer per valutare dati pubblici e privati sui rendimenti dei raccolti, le previsioni meteorologiche e le pratiche per coltivare. Alla luce di questi dati, vende consigli agli agricoltori su come aumentare i rendimenti dei propri raccolti e ridurre l’uso di fertilizzanti e pesticidi. Google Venture, la divisione di capital ventures di Google, ha guidato un round di finanziamenti della start up, che ha raccolto 15 milioni di dollari.

I dati sono uno strumento per spingere la prossima ondata di guadagni in termini di produttiva nell’agricoltura” afferma Andy Wheeler, general partner di Google Ventures, che entrerà nel consiglio di amministrazione della start up nell’ambito dell’investimento effettuato. La scommessa di Google rientra nel crescente interesse della Silicon Valley per l’agricoltura, che diventa sempre più tecnologica. E che con l’aiuto della tecnologia può diventare più sana con la riduzione di fertilizzanti e pesticidi. Gli agricoltori che usano Farmers Business Network, pagano 500 dollari l’anno per il servizio. Alla società presentano i dati dei precedenti raccolti, i semi che hanno piantato e i fertilizzanti usati. I dati vengono analizzati anche sulla base delle informazioni ricevute da altri agricoltori, e alla fine Farmers Business Network presenta la sua analisi. “Con informazioni più trasparenti – afferma Charles Baron, co-fondatore di Farmer Business Network -, riteniamo ci sia un modo migliore di fare agricoltura”.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This