eGov

Banda ultralarga a cittadini e imprese entro il 2019: il piano del Trentino

trentino-digitale

Tutto il con la entro il 2019, singoli cittadini così come le imprese. E’ l’operazione “all digital” che è scatta con la delibera di ieri della Giunta provinciale, che ha deciso di stanziare 67 milioni di euro, a fronte di un investimento complessivo previsto in 180 mln di euro che dovrà coinvolgere anche i privati, per offrire a tutti le stesse opportunità di accesso alla rete, montagna compresa, che punta a diventare “montagna digitale”. “Perché le autostrade telematiche adesso contano più di quelle che usiamo per spostarci fisicamente” ha sottolineato il presidente della Provincia autonoma, Ugo Rossi. Per aziende e liberi professionisti ci saranno due modi per avere Internet a almeno 100 Mbps. Entrambi in grado di portare risparmi sui costi fino a 4.000 euro.

Nei cinque comuni di Trento, Rovereto, Riva, Arco e Pergine, dove sono già in atto piani di operatori privati, saranno con credito d’imposta sulle partite Iva dei richiedenti fino 4.000 euro, per l’infrastrutturazione e il costo di attivazione. Negli altri comuni i crediti d’imposta saranno compensati fino a 1.000 euro e gli altri 3.000 euro di vantaggio si avranno col contributo provinciale per gli operatori di telecomunicazione fino al 50% del costo di realizzazione dei lavori.

Per fare arrivare Internet da 30 a 50 Mbps ai privati nelle aree non ancora coperte dagli interventi degli operatori di settore, perché scarse di utenza, viene riservato a questi ultimi un contributo fino al 70% per portare la fibra ottica agli armadi di strada e rete radio di nuova generazione, con attivazione di bando di gara entro l’estate. Di coprire invece tutte le scuole del territorio si occuperà la stessa Provincia, entro il 2017.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This