App

Samsung App Academy: riparte il corso di app anche per non sviluppatori

App economy

Venti giornate distribuite su poco più di 2 mesi con un programma formativo di 160 ore dedicato al mercato e al mondo delle app: è la  Second Edition, iniziativa promossa per il secondo anno consecutivo da Samsung, il MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business e il DEIB, Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, del Politecnico di Milano. Un innovativo progetto di formazione professionale gratuita per circa 30 studenti, che si rivolge a laureati, diplomati e professionisti attualmente senza occupazione di qualsiasi formazione, non necessariamente tecnica, che desiderano però trasformare una passione e attitudine per le App in una specializzazione concreta e al passo con i tempi.

La prima edizione del corso ha riscontrato un notevole interesse, con 200 iscrizioni in 10 giorni, si legge in una nota: molti studenti sono arrivati a realizzare delle app creando modelli di business, e i migliori svolgono attualmente stage in Samsung e in società partner per continuare a perfezionare e applicare quanto appreso. Samsung App Academy Second Edition, invece, sarà focalizzata sullo sviluppo di app destinate all’Internet delle Cose e alla Wearable Technology.

Un mercato quello dell’IoT che, secondo una ricerca Samsung, genererà nel mondo opportunità di business per un valore pari a mille miliardi di dollari entro il 2020, con una crescita del 18% rispetto al 2014, e che guiderà l’espansione di diversi ambiti. In parallelo, la tecnologia indossabile si diffonderà sempre di più, permettendo alle persone di rimanere “sempre connesse” anche attraverso oggetti che tutti portano ogni giorno.

Alla luce del bilancio estremamente positivo della scorsa edizione, siamo particolarmente lieti di poter replicare anche quest’anno Samsung App Academy, progetto che aiuta in modo concreto i talenti italiani a sviluppare competenze allineate con i trend del mercato, che richiede professionalità sempre più specializzate, soprattutto in ambito digitale,” ha affermato Mario Levratto, Strategic Planning & External Relations Director Samsung Electronics Italia. “Valorizzare i talenti e offrire loro opportunità per un futuro migliore è da sempre una delle nostre priorità, che in Italia promuoviamo con progetti come questo, che rispondono alle esigenze locali. La tecnologia, il supporto e le risorse Samsung, integrate con il metodo didattico del MIP, aiuteranno questi ragazzi ad acquisire un vantaggio competitivo in Italia, ma anche all’estero.”

Siamo orgogliosi di essere partner di un’iniziativa così innovativa che consente a giovani non occupati di rivalutarsi così rapidamente nel mondo del lavoro. Le prime indicazioni che ci pervengono dalle aziende coinvolte nei tirocini attivati a valle del corso sono infatti estremamente incoraggianti” spiega Andrea Rangone, Professore, Dipartimento Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano.

Per partecipare al corso a numero chiuso è possibile presentare domanda fino al 21 aprile 2015, compilando la scheda di candidatura disponibile a questo indirizzo.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This