Market & Business

#MWC15: Google conferma, sarà operatore di telefonia mobile in Usa

sundar-pichai

oggi ha confermato le voci dello scorso mese: in occasione del Mobile World Congress in corso a Barcellona, il SVP di Google Products Sundar Pichai ha infatti spiegato che dovremmo essere in grado di vedere i risultati degli sforzi della compagnia sul fronte delle reti mobili già nei prossimi mesi in Usa, grazie alla fusione “trasparente” tra reti cellulari e Wi-Fi.

Pichai, in un’intervista al MWC, ha descritto gli sforzi della società sul fronte della connettività mobile e sul futuro dell’azienda come Mobile Virtual Network Operator. Sull’argomento, su cui si è largamente dibattuto nelle scorse settimane, ovvero su una rete mobile proprietaria, Pichai ha fatto riferimento ad Android: “Il nucleo di Android e di tutto ciò che facciamo è quello di prendere un approccio ecosistemico e [una rete avrebbe] gli stessi attributi. Abbiamo sempre cercato di spingerci al confine con le innovazioni hardware e software. Vogliamo sperimentare in tal senso. Non abbiamo intenzione di essere un operatore di rete a scala. Stiamo lavorando con partner di settore e annunceremo qualcosa nei prossimi mesi.” Nello specifico: “Stiamo pensando a come le reti WiFi e cellulari possano lavorare insieme e come questo possa avvenire senza soluzione di continuità.”  

Il prossimo impegno di Google non ferma ovviamente i progetti esistenti e connessi alla rete. Pichai ha specificato che anche il progetto Titan, ad esempio, muoverà i suoi primi passi importanti nei prossimi mesi. L’azienda, infatti, è sempre più vicina al lancio del suo programma di droni a energia solare e invierà la sua prima flotta verso il cielo già quest’anno. Pichai ha detto Project Titan farà volare aeroplani leggeri ad energia solare che funzioneranno come satelliti remoti. La società – che ha acquisito Titan nel 2014 soffiandola a Facebook – userà i droni per volare sopra alcune zone del mondo con scarsa connettività anche, ad esempio, su zone isolate colpite da calamità naturali. Il progetto Loon, invece, che punta su palloni aerostatici, è già in fase di test in Australia e Sud America, ha spiegato Pichai.

 

2 commenti

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

2 Comments

  1. Pingback: #MWC15: Zuckerberg rassicura le telco "gli operatori connettono il mondo non FB" | Tech Economy

  2. Pingback: E' ufficiale: Google lancia Project Fi e diventa operatore wireless | Tech Economy

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This