Mobile Payment

Chase Bank: oltre un milione di clienti utilizzano Apple Pay

Apple Pay

Buone notizie per che continua a crescere: a pochi mesi dall’annuncio del servizio infatti i consumatori che decidono di utilizzarlo continuano a crescere. Gli ultimi dati arrivano da , banca statunitense sussidiaria della più nota JPMorgan , che ha dichiarato che oltre un milione dei propri clienti ha predisposto le carte di credito e i bancomat per l’utilizzo del digital wallet di Apple.

Questo ha ripercussioni importanti sia per le opportunità che questi numeri prospettano per la banca, sia per le tendenze di utilizzo degli iPhone 6 e iPhone 6 Plus nelle transazioni. “Siamo stati tra i primi a supportare Apple Pay”, ha dichiarato Eileen Serra, CEO di Chase Card Services. “Continuiamo a constatare un’ottima crescita del numero dei consumatori che associano carte Chase al loro wallet Apple Pay.”

Serra ha inoltre aggiunto che i clienti di Chase che utilizzano Apple Pay tendono ad essere i più giovani con il reddito più alto. Inoltre, dal lancio di Apple Pay, il 69% delle transazioni registrate con Chase sono avvenute attraverso carte di credito, mentre le carte di debito hanno costituito il restante 31% degli acquisti.

Siamo stati entusiasti del feedback che abbiamo ottenuto in termini di experience dei clienti”, ha concluso Serra. “Con l’aumento delle adozioni del sistema da parte dei commercianti, mi aspettato ulteriore crescita”. L’annuncio arriva dopo quello di Bank of America a gennaio che ha rivelato i suoi numeri di adozione, molto simili a quelli di Chase, con quasi 800.000 clienti che hanno predisposto 1,1 milioni di carte per il servizio di Apple.

Gli accordi con le banche di Apple per l’utilizzo del servizio Apple Pay sono molto numerosi: già a dicembre infatti la società di Cupertino ha dichiarato che Apple Pay supporta un numero di carte che rappresenta circa il 90% del volume complessivo di acquisti effettuato con carte di credito negli Stati Uniti.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This