Mobile Payment

#MobilePayment: Google interessata all’acquisto di Softcard?

Google Wallet

Il colosso di Mountain View sarebbe interessato all’acquisto di , società che si occupa di , per poter ampliare il proprio e competere maggiormente con Apple Pay: questo è quanto riportano fonti vicine a TechCrunch, secondo le quali il prezzo in trattativa per l’acquisto potrebbe essere inferiore ai 100 milioni di dollari.

A fronte del fatto che AT&T, Verizon e T-Mobile hanno speso centinaia di milioni di dollari per poter creare Softcard (chiamata ISIS al momento della fondazione), il dato ci rivela che questo potrebbe essere un ottimo affare per Google e, contemporaneamente, una prova delle difficoltà riscontrate dalle società a portare avanti il progetto.

Softcard ha da poco attuato un ri-modellamento della propria organizzazione interna, licenziando 60 dipendenti. “SoftCard sta prendendo provvedimenti per ridurre i costi e rafforzare la propria attività. Ciò include la semplificazione della struttura organizzativa e la centralizzazione di tutte le operazioni nei suoi uffici di Dallas e New York”, ha detto un portavoce.

Google non ha voluto commentare le voci di corridoio sull’acquisto di Softcard. In un comunicato via mail infatti ha dichiarato: “non abbiamo ne un commento, ne un pensiero, ne una dichiarazione a microfoni spenti, ne un cenno, ne un occhiolino, ne qualsiasi altra risposta verbale o non verbale a questo tipo di voci“.

Softcard è stata fondata per poter diffondere un sistema di mobile payment tramite NFC universalmente riconoscuto. Secondo la società, attualmente sarebbero oltre 200.000 i venditori negli USA in grado di accettare pagamenti tramite Softcard, tra i quali anche giganti come Subway e McDonald’s.

1 Commento

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

1 Commento

  1. Pingback: #MobilePayment: Google interessata all’acquisto di Softcard? | Geek News

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This