Market & Business

WeDo: c’è tempo fino a febbraio per proporre progetti innovativi da finanziare

wedo

Vedere finanziate iniziative progettuali e idee caratterizzate dall’adozione di tecnologie digitali: è quanto è possibile fare su , la piattaforma di crowdfunding lanciata da lo scorso dicembre in occasione della presentazione dell’iniziativa per la scuola digitale EducaTi.

All’indirizzo wedo.telecomitalia.com è già possibile proporre gli elaborati in modalità privata e visibili al solo team di progetto WeDo. Ma attenzione: anche se sul sito la deadline non è indicata, l’azienda fa sapere che tra le proposte pervenute entro fine febbraio saranno selezionati 3 progetti per ognuna delle tre aree tematiche di WeDo, per poi avviare l’attività di raccolta fondi su tali 9 iniziative nei primi giorni di marzo. Ricordiamo che la piattaforma Telecom può ospitare progetti sui temi della diffusione della cultura digitale (scuola, arte e letteratura, dalla tutela del patrimonio all’innovazione nell’espressione della creatività), ma anche quelli di innovazione sociale con interventi innovativi di solidarietà e, infine, di tutela dell’ambiente con idee su tutto ciò che attiene alla sostenibilità ambientale.

Telecom Italia, fa sapere la società, oltre a fornire la piattaforma senza commissioni sul finanziamento raccolto, “interverrà nella promozione dei progetti selezionati e anche nel loro finanziamento”. Verrà garantito ad ognuno dei 9 progetti selezionati un contributo economico, non superiore al 25% dell’obiettivo di raccolta e comunque fino ad un massimo di 10.000 euro per progetto per quelli che raggiungeranno, anche grazie al contributo Telecom, l’obiettivo minimo di raccolta prefissato, segno che il progetto è valido per tutti.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This