Market & Business

Zuckerberg porta la rete gratuita di Internet.org anche in Colombia

Facebook-CEO-Mark-Zuckerberg

, l’iniziativa con cui Mark Zuckerberg mira a portare internet nelle zone più remote del mondo, sbarca in Colombia che diventa così il primo paese in America Latina e il quarto nel mondo, a ricevere il servizio. In Colombia l’azione è resa possibile grazie alla collaborazione con l’operatore di telefonia mobile locale Tigo.

Come già sperimentato altrove, l’applicazione mobile, che si rivolge agli utenti rurali a basso reddito, offre un bouquet di servizi, su sistema operativo Android, come Wikipedia,  siti meteo, annunci di lavoro e informazioni sulla salute, così come l’accesso a Facebook e alla chat Messenger. Il tutto senza che l’utente incorra nel pagamento di traffico dati. Tale modello di servizio è già stato sperimentato in altri paesi africani, come in Kenia, in Tanzania e anche in Zambia. In questo caso cui è stata introdotta una versione dell’app che tiene in considerazione anche le specifiche esigenze del territorio. Nel bouquet definito di servizi, ad esempio, compaiono  Go Zambia JobsZambia uReport WRAPP (Women’s Rights App) e MAMA (Mobile Alliance for Maternal Action): salute e servizi sanitari per le donne sono temi di interesse di cui l’app ha raccolto le istanze.

Durante il suo primo viaggio a Bogotà, il miliardario fondatore di Facebook ha ribadito l’auspicio, espresso più volte in questi anni, che l’app si diffonda  molto rapidamente anche per effetto degli operatori di telefonia che raccoglieranno i frutti di un aumento delle entrate da nuovi clienti che utilizzano i servizi. 

Al momento però Zuckerberg non ha rivelato quale sarà il prossimo mercato su cui lancerà l’app di Internet.org anche se molti scommettono su quello cinese, ma ha sottolineato di scommettere sul fatto che l’applicazione sarà presto di “default” tra gli operatori di telefonia mobile in tutto il mondo per ampliare l’accesso a Internet. Tanto che quelli non offriranno il servizio saranno percepiti in “ritardo”. 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This