News

LinkedIn: in arrivo nuove funzioni per aziende e dipendenti?

linkedin

sempre più strumento di lavoro a 360°, anche all’interno delle aziende. Il popolare social network “professionale”, secondo quanto riferisce Re/code, sarebbe pronto a lanciare la sperimentazione di due nuovi “prodotti” destinati a migliorare la connessione e la comunicazione tra datori di lavoro e dipendenti, e tra i dipendenti stessi.

Il primo prodotto, di cui LinkedIn inizierà la fase pilota nelle prossime settimane, consentirà agli utenti di inviare InMail (messaggi di posta elettronica privati di LinkedIn) ai colleghi, anche se non sono collegati. Servirà anche da incoraggiamento gli utenti per caricare le loro informazioni di contatto – e-mail, numeri di telefono – in un database aziendale che sarà visibile a colleghi in servizio. La speranza è che gli utenti di LinkedIn possano essere in grado di comunicare meglio tra di loro.
Una iniziativa che, secondo gli osservatori, mira chiaramente a fare entrare LinkedIn non solo nelle dinamiche di contatto tra persone che sono al di fuori delle aziende di provenienza e che sono alla ricerca di un lavoro, ma anche nelle dinamiche interne alle aziende.

L’altro prodotto, di cui LinkedIn inizierà i test per la fine del trimestre, aiuterà le imprese a condividere i contenuti direttamente con gruppi specifici di lavoratori. Ad esempio, se una società vuole assumere nuovi ingegneri nel settore mobile, potrebbe condividere un post direttamente con i suoi ingegneri nella speranza che passino il  messaggio. Il presupposto è che i dipendenti avranno certamente una rete di conoscenti e professionisti di settore più rilevante e potenzialmente interessati a leggere quel messaggio specifico.

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This