Digitaliani

#IoE e centri commerciali: il modello del Trinity Leeds Shopping Center

Trinity-Leeds-Blog-550x366

Il mondo dello shopping e dei retailer è stato quasi naturalmente quello che, alla ricerca dell’offerta sempre più allettante in termini di user experience per i clienti, ha abbracciato la sfida dell’Internet of Everything. Lo ha fatto, e ne abbiamo parlato anche noi, introducendo tecnologie e strumenti capaci di potenziare e ampliare l’esperienza di acquisto in store dei consumatori: specchi  e vetrine intelligenti, per cominciare. In attesa che queste esperienze possano diventare di massa, anche i centri commerciali, i luoghi dello shopping per eccellenza, si attrezzano. E lo fanno intendendo l’Internet of Everything nell’accezione più ampia di ecosistema integrato di servizi ed opportunità: ne è un esempio il Trinity Leeds Shopping Center in Gran Bretagna.

La Land Securities, la maggiore compagnia del settore commerciale in Uk proprietaria del centro commerciale, ha puntato sulle logiche dell’ per contribuire alla rinascita della città di Leeds che, nel panorama del commercio inglese, stava inesorabilmente perdendo le prime posizioni. Lo ha fatto, dunque, pensando e volendo ripensare il come luogo in cui attrarre i clienti fornendo esperienze di condivisione e coinvolgimento e aiutando i negozi stessi nuovi modi per raggiungere i clienti, con un occhio al risparmio economico. “Il concetto di base di un centro commerciale – spiega Craig O’Donnell di Land Secutities – non è cambiato molto nel tempo: un grande edificio, o di più edifici collegati, che contengono una grande varietà di negozi al dettaglio, servizi e ristoranti. Ma a Leeds noi stiamo cambiando il modo in cui i clienti vivono la loro esperienza di shopping nel nostro centro commerciale. Il Trinity Leeds è per noi “il centro commerciale del futuro.”
L’idea di fondo è quella, di fatto basilare, di creare un ambiente il quanto più possibile accogliente, per coccolare il cliente e stimolarne gli acquisti, e lo conferma anche O’Donnell: “Ogni volta che si arriva al centro commerciale Trinity Leeds, c’è qualcosa di diverso da vedere. Siamo come curatori di spazi fantastici, per aiutare i retailer che fanno commercio all’interno dei nostri centri commerciali, a riuscire”.

Il modello

Triniti Leeds Shopping centerPer supportate tale visione integrata, Land Secuties, in accordo con Cisco e con il loro partner Dimension Data, sta puntando sulle potenzialità dell’Internet Of Everything, prima di tutto a livello di infrastruttura il cui potenziamento è basilare: creare una rete unica che colleghi tutto nel Trinity Leeds, vuol dire non solo avere una rete essere abbastanza “forte” da sostenere le esigenze di 80 negozi, un cinema multisala, 30 bar e ristoranti, ma anche diverse centinaia di telecamere di videosorveglianza, alcune decine di porte, 250 contatori di energia, insegne digitali e 1000 lampadine LED programmabili. A cui va aggiunta, per non dimenticare un fattore che rappresenta di per sè una sfida, la gestione di migliaia di accessi liberi via Wi-Fi e di sistemi che verranno aggiunti in futuro.
Quando Land Securities fa investimenti, ci assicuriamo sempre che essi possano resistere alla prova del tempo. Ovviamente la tecnologia che abbiamo oggi non sarà la tecnologia del futuro. La chiave di volta, quindi, è avere una piattaforma che si possa costruire nel tempo. Questo è stato uno dei motivi per cui abbiamo scelto Cisco.”

I primi risultati

Nel marzo 2013, in occasione dell’apertura, “oltre 135.000 visitatori guardavano le offerte del giorno dei retailer sulla App Trinity Leeds, condividendo la loro esperienza attraverso i social, usando la connessione Wi-Fi gratuita, e giocavano in modalità multiplayer nei ristoranti. Il tutto su un’unica rete.” Persone, cose, dati e processi gestiti in modo il più possibile integrati: a distanza di 12 mesi il centro commerciale ha attirato 22 milioni di visitatori  e ha registrato un miglioramento nelle capacità di connessione e gestione dei diversi edifici sulla rete.

 

Clicca per commentare

Commenti e reazioni su:

Loading Facebook Comments ...

Lascia una replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Trackbacks.

TechEconomy è il portale di informazione dedicato a manager, imprenditori e professionisti che vogliono approfondire e comprendere l’impatto delle tecnologie nello sviluppo del business nelle PMI come nell’industria, nella finanza, nei servizi.
Si rivolge insomma a tutti coloro che vogliono capire come le nuove realtà dell'Information Technology - Web 2.0, e-Business, net economy - stiano cambiando l’economia, e con essa la società.
Inizio
Shares
Share This